Ménage à Deux

Piaf. Brel. Brassens.
Ménage à Deux Piaf. Brel. Brassens. Bologna musiqua.it
Luogo:
Bologna, Emilia Romagna
Cachet:
€ 180 - 500
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Meltea Keller, Voce
Enrico Simoniello, Pianoforte
Non ci sono ancora recensioni.

Chi ha detto che gli chansonniers francesi sono tristi? I Ménage à Deux ripercorrono il repertorio di Brel, Brassens e Piaf (con incursioni di Greco, Tenco ed Aznavour) cercando di sfatare pregiudizi ricorrenti.

Formazione

Meltea Keller - voce.
Enrico Simoniello - pianoforte.

Repertorio

Il nostro repertorio è il seguente:

Piaf:
Mon manège à moi
Padam padam
L'homme à la moto
l'hymne à l'amour
la vie en rose
je ne regrette rien
milord

Brassens:
Chanson pour l'Auvergnat
La mauvaise réputation
La complainte des filles de joie
Brave margot
Marcia nuziale (tradotta da Fabrizio de Andre)

Brel:
Ne me quitte pas (in francese o in versione fiamminga Laat me niet alleen)
I borghesi (traduzione di Les Bourgeois)
La quête
Au suivant
Amsterdam
Il nous faut regarder

Luig Tenco - Le temps fil ses jours (un giorno dopo l'altro)
Juliette Greco - Les feuilles mortes/ The autumn leaves
Charles Aznavour - Io fra di voi

Accettiamo brani non inseriti in repertorio se comunicati per tempo. La nostra esibizione dura due ore circa.

Logistica e attrezzature

Non abbiamo un impianto voce ed è necessario sia per la voce che per il piano digitale. Col piano digitale non abbiamo bisogno di molto spazio. Se invece nel locale fosse presente un pianoforte, meglio.

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio non occorre molto. Col piano digitale si possono fare spostamenti. In caso di presenza di un pianoforte, no.

Esperienza

Meltea Keller suona stabilmente con la formazione rock Mumble Rumble oramai da quattro anni e mezzo, questa esperienza le ha permesso di suonare in circostanze importanti come l'apertura del concerto degli Almamegretta alla Rocchetta Mattei oppure l'apertura del prossimo concerto delle Pussy Riot a Bologna (15 febbraio). Enrico Simoniello è un pianista jazz, iscritto al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara ed è da anni uno degli animatori del Laboratorio Afrobeat, un'esperienza sociomusicale molto attiva sul territorio bolognese.