Dj Luke

From vinyl to digital
Dj Luke From vinyl to digital Milano Musiqua
Luogo:
Milano, Lombardia
Cachet:
€ 150 - 400
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Dj Luke , Consolle
Non ci sono ancora recensioni.

Attualmente ha alle spalle svariati anni di esperienze professionali che lo porta a saper mettere in battuta i vari generi del panorama dance.
Attualmente l’attrezzatura in suo possesso e l’esperienza maturata, gli permette di collegarsi ad impianti audio con segnale sbilanciato e bilanciato (XLR) riuscendo a dare uno spettacolo completo con competenza senza mai sforare sui volumi verso l’impianto dei locali e tempi dell'evento.

Inizia a suonare in modo amatoriale nel 1995 con 2 giradischi e un mixer, la passione lo porta a registrare dei MixTape per gli amici e ad acquistare vinili del genere commerciale, progressive e hardcore.
Con l'avvento del formato mp3, Dj Luke aumenta la sua professionalità utilizzando svariati programmi di mixaggio professionale e non.

Ecco i momenti più salienti dai più recenti agli albori:

2017-NOW: Specializzato in feste private continua la sua attività intrattenendo bambini, giovani e adulti sia per compleanni, matrimoni e party di aziende di comunicazioni. La sua attrezzatura e approccio flessibile e distinto lo rendono apprezzato in ogni situazione

2012-2017:
Ha collaborato con Kristall Radio rendendosi disponibile per eventi privati.
Ha avuto modo di suonare presso Happiness Cafè in eventi come Halloween e feste private.

2011:
Dj luke rinnova la sua attrezzatura inserendo Traktor Scratch PRO, Traktor Kontrol X1, un mixer 2 canali Akiyama, un microfono e la possibilità di collegarsi ad impianti che supportano il segnale bilanciato (XLR).
Nel marzo 2011 Kristall radio si rinnova con una sede più spaziosa, la possibilità per la radio, di inserire più programmi in palinsesto porta Dj Luke alla collaborazione con Gigi Perna e Andrea Mangano, occupandosi della regia nel programma Okkio a quei 2.
Sempre nell'inverno 2011 suona come resindent DJ presso Red Point cafè il sabato sera dove, si conferma la sua vocazione house commerciale ma senza dimenticare la capacità di miscelare anche generi come latino, balli di gruppo e revival.

Nel giugno 2011 diventa tesserato ENPALS

Dal giugno 2011 partecipa a One Night con cadenza mensile presso Bordò Cafè organizzate secondo temi specifici (Cowboy Night, Awaiian night ecc...).

2010
Dj luke si avvicina al mondo della radio, collaborando con Kristall radio Milano (www.kristallradio.it) in veste di tecnico di regia.
Nell'estate Milanese partecipa ad un'altro evento organizzato da Mondovela FUN presso "I giardini di via solferino".

2009
Lavora in serate private in una location di Ninetynine production e presso Blanco cafè e partecipa alle sue prime feste private.

2007
DJ Luke si appassiona e si specializza nella musica house commerciale.

2006 Collabora con Philip Carrer cominciando la sua carriera professionale, c/o SPAZIO AURORA (Rozzano) creandosi una propria playlist principalmente revival anni '90, anni 80, pop, R&B.
Altri locali lo accolgono come CACTUS JUICE, BARRIOS cafè sempre con impronta commerciale/happy music.

Formazione

Tendenzialmente il mio set è singolo, più volte ho avuto modo di conoscere e collaborare con animatori e vocalist e poter coordinarci coi tempi e le canzoni molto bene.

Repertorio

Il repertorio classico è formato da una musica 360°.
L'esperienza mi ha portato ad avere una playlist molto variegata aggiornata con gli ultimi successi dance e pop. Tendenzialmente per ogni evento si concorda col cliente il genere o le canzoni che non possono mancare o una lista di canzoni preferite.

Logistica e attrezzature

L'attrezzatura completa è composta da 2 casse da 400W circa + subwoofer che consentono di riempire una dancefloor di 60 - 100 persone. Per un set completo è sufficiente una presa di corrente (possibilimente 16A) e un tavolo abbastanza ampio. Al resto ci penso io.

Montaggio e spostamenti

Tendenzialmente il montaggio della attrezzatura richiede 20-30 minuti. Spostamenti durante la serata si possono valutare ma ci sarà sempre una postazione principale ed eventualmente una provvisoria composta da cassa aggiuntiva + smartphone.
Per ogni nuovo evento è previsto un sopralluogo per decidere con precisione postazione del dj, posizionamento dei diffusori e coordinamento con eventuale catering per una organizzazione ottimale dell'evento.

Esperienza

Essendo una attività da DJ difficile poter parlare di concerti dal vivo. Posso dire comunque che l'esperienza mi ha portato ad un uso del microfono sempre più disinvolto.