RAI

Elettro rock da Milano
RAI Elettro rock da Milano Milano Musiqua
Luogo:
Milano, Lombardia
Genere:
Cachet:
€ 100 - 300
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Lorenzo - RAI , Chitarra elettrica, synth, elettronica, voce
Non ci sono ancora recensioni.

Rai nasce a Lodi, nel cuore della Pianura Padana, dove la nebbia, le nutrie e interminabili distese di campi offrono uno spettacolo molto simile a quello delle Pampas Argentine. In bianco e nero però, decisamente fuori fuoco e con tassi di umidità più vicini a quelli delle foreste tropicali, nonostante qualche decina di gradi centigradi in meno.
Fin da piccolo si interessa alla musica. Una sera, all’età di 6 anni, mentre assiste assieme a suo padre ad un concerto di musica sacra in una piccola chiesetta del centro, subisce una sorta di folgorazione dantesca per la giovane flautista, protagonista di splendidi virtuosismi. Non conoscerà mai il suo nome, ma da quel giorno intraprende lo studio dello strumento con costanza e determinazione.
Con le sue prime band suona musica folk e popolare, figlia di un certo impegno politico e sociale, che lo porta ad esibirsi in svariate occasioni (dalle feste di paese a quelle di beneficienza) in gran parte del nord Italia.
Poi nella sua vita irrompe il rock’n roll. La sua prima chitarra elettrica è un’Ibanez argentata, sempre collegata ad un pedale grigio con sopra scritto “just distortion”, che tuttavia viene presto distrutta, dopo essere stata violentemente scagliata sul pavimento. Involontariamente però.
Sono gli anni in cui il grunge di Seattle muove gli ultimi colpi di coda. Inizia così la sua avventura col ruolo di cantante/chitarrista nei Sindrome Moebius e poi nei Julius. In entrambi i casi la formula è molto simile: power trio introverso in rotta con il mondo intero (forse a causa di un’eccessivo risentimento per gli scherzi che la vita riserva a quell’età), ma tutto sommato vittima di un romanticismo cosmico. Nonostante le due esperienze si rivelino non troppo durature, con esse pubblica un paio di EP, presentati al pubblico con una serie di concerti.
Nel frattempo studia a Torino e presto ottiene la qualifica di Tecnico del Suono e di Registrazione in ambiente live. Questo lo porta a confrontarsi con artisti professionisti anche di fama internazionale e a lavorare in alcuni tra i più prestigiosi live club di Torino e Milano.
Con una dècade di ritardo, gli anni ‘90 finiscono anche per lui. Il fuoco post-adolescenziale cede il passo ad un’attitudine molto più vicina alle correnti intimiste shoegaze. Ha quindi inizio una profonda ricerca verso atmosfere più soffuse e dilatate e una psichedelia che porterà con sé all’interno del nuovo progetto indie folk in cui entra a far parte come polistrumentista (chitarra elettrica, flauto traverso, ukulele e seconda voce): Letlo Vin. Si esibisce in circa un centinaio di concerti in tutta Italia e la sua esperienza live culmina con l’uscita dell’album “Songs For Takeda”, composto da 10 brani dedicati all’amico comune alla band e scomparso prematuramente.
L’insaziabile curiosità artistica di Rai e il desiderio continuo di percorrere nuovi sentieri sonori lo portano alla realizzazione di un piccolo studio di produzione musicale: il Micro Silent Studio. È qui che inizia a sperimentare servendosi dell’elettronica: synth ingombranti su basi ritmiche serrate e la ricerca continua di un proprio carattere, di un linguaggio più pop(olare), senza però rinunciare allo spessore dei contenuti. Il risultato sono 6 brani che andranno a comporre l’ep “Aveva Ragione Cobain”, uscito per New Model Label il 23 Marzo 2018. Canzoni che parlano prevalentemente del rapporto con le proprie emozioni, in un’epoca storica in cui instaurare una relazione stabile con se stessi non è sempre così semplice, se non si usa l’ironia.
L’ep è totalmente autoprodotto e il mastering realizzato presso gli Alpha Dept Studios da Andrea Suriani.
Il 14 febbraio 2020 esce il nuovo singolo Rorschach che dà inizio ad un nuovo ciclo...

Formazione

Mi esibisco da solo con chitarra elettrica, synth, programmazione elettronica e voce.

Repertorio

Il repertorio è composto da una decina di pezzi, quasi tutti originali, per una durata complessiva di 40 minuti circa. Dove possibile a livello logistico, lo show può essere accompagnato per tutta la sua durata da proiezioni video di accompagnamento ai brani.
Qualora fosse richiesta una durata maggiore, l'esibizione può essere integrata anche da un dj set in stile minimal con inserti live, con la possibilità di raggiungere l'ora e mezza.

Logistica e attrezzature

Richieste:
- Impianto audio composto da mixer audio (minimo 8 canali) + 2 casse con relativi cavi
- 2 canali xlr (uno stereo L/R) per sequenze/synth da scheda audio (oppure 2 DI box)
- 2 canali xlr (uno stereo L/R) per la voce, che uscirà da una pedaliera multieffetto
- 1 canale per la chitarra elettrica (se necessario microfonare l'ampli, mi servirebbe un microfono sm57 o simile)
- 1 o 2 wedge monitor e le 2 aste microfoniche. Per la voce uso il mio smBeta58.
- Se presente in loco un amplificatore per chitarra e/o uno stand per tastiera
- Dove disponibile, sistema di proiezione video con possibilità di riprodurre un file .mp4 da chiavetta USB

Minimo indispensabile:
- 2 casse attive con relativi cavi

Montaggio e spostamenti

Necessito di 1h di tempo dall'arrivo per montaggio della mia strumentazione e soundcheck. La postazione rimarrà fissa per tutta la serata.

Esperienza

Ho suonato in svariati contesti: dal piccolo bar, al live club, al festival. Ecco l'elenco di tutti i miei concerti:

TOUR
17/04/2018 Club Unseen, Milano
28/04/2018 Arci Ohibò, Milano - w/Bruno Belissimo
13/07/2018 Arci Il Ritorno, Seregno (MB) w/Volemia
20/07/2018 Rock & Rodes Festival, Piateda (SO) w/Capre a Sonagli
24/08/2018 Indipendent Band Clash, Cassine (AL) - IndiePendenza Festival
06/10/2018 Bachelite Clab, Milano
03/11/2018 Jeti Winter Fest, Oriomosso (BI)
24/11/2018 Pop & Low, Torino (TO) - w/The Lansbury e Bluchimico
06/12/2018 Bar Bah, Milano
07/12/2018 Arci Pintupi, Verderio (LC)
19/01/2019 Circolo Quarto Stato, Cardano al Campo (VA)
21/02/2019 Il Cinemino, Milano
24/03/2019 Tilt Live Pub, Lodi
30/03/2019 Velvet Underground, Legnano (MI)
26/04/2019 Lancillotto, Varese
31/05/2019 Eterotopia, San Giuliano Milanese (MI) - w/Gli Occhi degli Altri
18/07/2019 Officine Samovar, Villasanta (MB)
19/07/2019 Caffè Zanardi, Milano
15/11/2019 Babila Hostel, Milano
18/11/2019 Salotto di Mao c/o LAB, Torino
15/02/2020 Eterotopia, San Giuliano Milanese (MI) - w/Luisenzaltro e La Milano Segreta
07/08/2020 Birrificio Curtis Canava, Bairo (TO)