Home » Blog » Come scegliere la playlist per il tuo matrimonio?
Seleziona almeno un genere
Seleziona una regione
Mostra solo risultati con:

Come scegliere la playlist per il tuo matrimonio?

La playlist del matrimonio necessita un po' di cura, poiché di fatto rappresenta il sottofondo di un evento molto speciale, unico nella vita di due sposi. Scegliere i brani giusti consente di offrire l'atmosfera ideale per una festa e anche di mostrare il proprio modo di essere. La musica, infatti, non è solo qualcosa da ascoltare, ma anche qualcosa con cui ci si racconta e che ci rappresenta.

In questo articolo, forniamo alcuni consigli utili per selezionare i brani per la playlist del matrimonio.

Playlist matrimonio da ballare

Pensando agli invitati al matrimonio, la prima cosa da chiedersi è “come farli ballare”? In base ai gusti (predominanti) si potrà creare una playlist da ballare. Disco, rock, pop, rockabilly: mettici un po' di tutto ma soprattutto scegli brani che riescano a far ballare!

Per meglio intenderci, facciamo un esempio. Non a tutti piace sentire tutti i brani di Elvis Presley, ma tutti sicuramente si animeranno quando sentiranno le prime note di 'Jailhouse Rock'!

Ecco, allo stesso modo si possono inserire brani ballabili di quasi tutti gli artisti del mondo. Giusto per fare qualche esempio possiamo menzionare 'Help!' dei Beatles, 'Satisfaction' dei Rolling Stones,  'Jammin' di Bob Marley. Sono soltanto alcune gocce in un oceano da cui potresti attingere idee per creare una playlist da ballare e che possa piacere a tutti.

Canzoni da matrimonio, come creare playlist e farsi ispirare

Le canzoni per il matrimonio devono far divertire tutti, quindi cerca un compromesso tra i vostri gusti (tuo e del/della consorte) e quelli degli invitati.

Puoi creare una playlist in tanti modi. Ad esempio, tramite Spotify, dove puoi creare diverse playlist con tutti gli artisti e brani che ti piacciono e decidere l'ordine esatto di riproduzione (ricordati solo di fare l'abbonamento premium almeno per il mese del matrimonio, per non far ascoltare le pubblicità durante il ricevimento!).

Per trovare ispirazione, puoi usare lo stesso Spotify, oppure YouTube (dove in tanti utenti pubblicano playlist per matrimoni) e, perché no, chiedere consigli al deejay che chiamerai per il tuo matrimonio.

Playlist matrimonio 2021

Sempre meglio offrire qualcosa di fresco, all'interno delle proprie playlist. Ed ecco che in soccorso di chi desidera creare una playlist per il matrimonio nel 2021 arrivano dei nuovi grandi successi.

'Musica Leggerissima', di Colapesce e Dimartino, ad esempio, è diventata il nuovo tormentone del 2021. Finito Sanremo, la canzone dei due artisti siciliani è diventata una hit ma anche il simbolo di ciò che desiderano gli italiani dopo un biennio difficile: qualcosa di leggero!

Continuando, sempre con qualcosa di leggero e allegro, c'è 'Leave the Door Open' di Bruno Mars, perfetta per l'atmosfera di festa matrimoniale.

Per restare in tema dei rapporti di coppia, nella playlist matrimonio del 2021 potrebbe inserire la mega hit 'Save Your Tears” dei Weekend, una delle band più in voga del momento.

E se parliamo di coppia, non possiamo tenere in considerazione la coppia Fedez Michielin, con il loro brano 'Chiamami per Nome', un altro grande successo del 2021.

Musicisti per matrimonio

Ma se alla playlist da matrimonio si unisse o si sostituisse una band dal vivo? Non è necessario scegliere tra l'una e l'altra, poiché allo stesso prezzo si possono ottenere entrambe. Infatti, oggi le band dal vivo sono pronte a fare anche da DJ e riprodurre i brani desiderati al momento desiderato. Quindi, non c'è neanche il bisogno di chiamare un DJ e un gruppo, bensì solo un gruppo con un “DJ” incluso.

Per la playlist di un matrimonio non c'è bisogno di fare mix spettacolari, perciò basta un musicista specializzato in matrimoni, che possa lanciare i brani quando richiesti o programmati. Inoltre, con l'ausilio di alcuni software è possibile mixare facilmente e in modo automatico i brani, nel caso non li si voglia riprodurre tutti interamente e avere invece un effetto “dance hall”, che potrebbe star bene in un momento tutto da ballare.

I musicisti da matrimonio ti offriranno tutta l'esperienza di cui hai bisogno, poiché è il loro lavoro! Quindi, se alla playlist vorrai offrire della musica dal vivo (assolutamente consigliata) ma anche una playlist con le voci di tutti i tuoi artisti preferiti, una live band ti consentirà di ottenere entrambe le cose.

Oltre al know how, i musicisti per matrimonio offrono anche un'atmosfera che una playlist non può dare, per quanto bella possa essere. Il suono degli strumenti è un altro pianeta rispetto a quello delle casse con le quali vengono riprodotti i brani. La musica dal vivo va a toccare delle corde differenti e con un pizzico di savoir faire nell'intrattenimento si ottiene il mix giusto per far divertire il pubblico (cioè i tuoi invitati!). Ovviamente, come abbiamo detto, una cosa non esclude l'altra, perciò potrai piazzare i brani della tua playlist da matrimonio in ogni momento che vorrai (anche se è sempre meglio deciderli insieme alla band).

Riguardo al tipo di band dal vivo da chiamare ai matrimoni abbiamo pubblicato altri articoli che trovi sul nostro sito e dedicati alla musica per matrimonio.