Wide image
Avatar
(0,0 su 0 recensioni)

Aedos Cluster of the Waterfall

Gruppo Progressive Rock

Informazioni

Non disponibile

Formazione e membri

Formazione:

  • Più di 4

Membri:

Pietro Labonia
 -  Multi, Basso, Strumenti, Voce
Giuseppe Labonia
 -  Chitarra acustica, Voce
Matthew Leaver
 -  Piano, Cori, Violino
Francesco Pipieri
 -  Chitarra elettrica, Cori
Benigno Grillo
 -  Percussioni, Cori, Batteria

Cachet

600 - 6000

Descrizione

Noi Aedos Cluster of the Waterfall siamo il gruppo Progressive Rock scoperto dal maestro Paolo Ormi, prima della sua scomparsa. Scriviamo musica originale e cantiamo in inglese. Siamo polistrumentisti ed utilizziamo delle maschere per interpretare i nostri personaggi surreali (La medusa, gli alieni, Il ragazzo con la testa triangolare, ecc). Il nostro spettacolo è più simile ad un concerto rock anni 70 o un'opera teatrale ed offre ai suoi spettatori un'esperienza che non troverà con nessun'altra band contemporanea.

Approfondimenti

Esperienza

- Partecipanti all'Atellana Contest 2009 (Vincitori del webcontest) - Vincitori del memorial A Friend in the Sky 2012 - Piazza del Gesù a Napoli OLE FESTIVAL 2014 (OSPITI della serata)

Formazione

La formazione è composta da 5 membri ed ognuno di questi è indispensabile, in quanto la musica che componiamo deve essere considerata come musica d'orchestra. Ognuno di noi ha diverse influenze musicali e questo rende il sound della nostra musica realmente unico.

Repertorio

Il repertorio è composto da brani inediti composti, arrangiati e scritti da noi. Le canzoni sono in lingua inglese e nonostante siano delle canzoni in stile Progressive Rock hanno degli elementi molto orecchiabili e di facile consumo da parte di chi ascolta. Per chi apprezza gruppi come i Pink Floyd, Radiohead, Queen, Gentle Giant, Genesis, Elio e le storie tese, Frank Zappa, ecc. Questo gruppo non vi deluderà, Se siete alla ricerca di musica come Ed Sheeran, Maneskin e altre trovate commerciali, ovviamente questo non è il gruppo adatto a voi. Lo spettacolo può durare in media da 1 ora e mezza a due ore.

Logistica e attrezzature

Dipende dal contesto: per dei locali/Bar/Ristoranti, abbiamo l''attrezzatura e siamo autonomi. Per delle piazze chiaramente c'è bisogno del service e questo non è incluso nel prezzo.

Montaggio e spostamenti

Per montare e controllare i suoni per bene, ci prendiamo fino a 2 ore per essere pignoli (ma chiaramente ci vuole molto di meno, tipo anche mezz'ora-un'ora). Non facciamo cambi di palco perché siamo strapieni di attrezzatura e maschere. Tutti questi spazi sono calcolati e molto precisi durante l'esibizione.

  • Project image
Lascia una recensione