Wide image
Avatar
(5,0 su 9 recensioni)

THE WONDERS

Quartetto tributo anni '50-'60

Informazioni

3466741182

Formazione e membri

Membri:

Pietro Mazzei
 -  Voce, chitarra ritmica
Lorenzo D'Urso
 -  Voce, Basso, Tastiere
Roberto Antonacci
 -  Voce, Chitarra Solista
Giuseppe Santorsola
 -  Voce, Batteria
(opzionale) 
Fabio Prota
 -  Tastiere
(opzionale) 
Davide Ceddia
 -  Attore

Cachet

450 - 2000

Generi

Aggiungi i generi che descrivono al meglio il tuo progetto.

Descrizione

The Wonders dal 2010 ripropongono, interamente dal vivo ed in tonalità originale, il sound e lo stile degli anni '50 e '60 e dei favolosi Beatles, il tutto con cambi d'abito e strumentazione vintage, a seconda del periodo rappresentato. La band si è esibita in oltre 500 concerti nei suoi 10 anni di attività. Ripercorriamo le tappe più importanti: - nel 2014 suonano al teatro Petruzzelli di Bari per l'apertura dell'anno accademico dell'Università degli studi di Bari, evento condotto da Fabio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi trasmesso in diretta su Telenorba e Antenna Sud; - nel 2015 vincono il concorso "faBfour contest" organizzato dalla RAI, e si esibiscono in diretta nazionale in prima serata su Rai3 durante la trasmissione "Vedi chi erano i Beatles" condotta da Fabrizio Frizzi, per celebrare il 50° anniversario della tournée dei Beatles in Italia; - Nel 2017 i The Wonders vengono selezionati per suonare presso il leggendario Cavern Club di Liverpool, in occasione della Beatleweek 2017, per celebrare il 60° anniversario dello storico locale in cui i Beatles si esibirono ben 292 volte. A dicembre 2017, dopo il tour inglese, la band si esibisce in Brasile, Belo Horizonte. - Nel 2019-2020, dopo il loro esordio con tre spettacoli "sold out" come autori/esecutori del progetto teatrale sui Beatles "1969: I Beatles nella leggenda", vengono selezionati per partecipare ad una serie di serate in centro e sud America, ma la pandemia da Coronavirus impedisce alla band di spostarsi. I the Wonders riusciranno comunque a prender parte all'evento con una esibizione online.

Approfondimenti

Esperienza

The Wonders dal 2010 ripropongono, interamente dal vivo ed in tonalità originale, il sound e lo stile degli anni '50 e '60 e dei favolosi Beatles, il tutto con cambi d'abito e strumentazione vintage, a seconda del periodo rappresentato. La band si è esibita in oltre 500 concerti nei suoi 10 anni di attività. Ripercorriamo le tappe più importanti: - nel 2014 suonano al teatro Petruzzelli di Bari per l'apertura dell'anno accademico dell'Università degli studi di Bari, evento condotto da Fabio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi trasmesso in diretta su Telenorba e Antenna Sud; - nel 2015 vincono il concorso "faBfour contest" organizzato dalla RAI, e si esibiscono in diretta nazionale in prima serata su Rai3 durante la trasmissione "Vedi chi erano i Beatles" condotta da Fabrizio Frizzi, per celebrare il 50° anniversario della tournée dei Beatles in Italia; - Nel 2017 i The Wonders vengono selezionati per suonare presso il leggendario Cavern Club di Liverpool, in occasione della Beatleweek 2017, per celebrare il 60° anniversario dello storico locale in cui i Beatles si esibirono ben 292 volte. A dicembre 2017, dopo il tour inglese, la band si esibisce in Brasile, Belo Horizonte. - Nel 2019-2020, dopo il loro esordio con tre spettacoli "sold out" come autori/esecutori del progetto teatrale sui Beatles "1969: I Beatles nella leggenda", vengono selezionati per partecipare ad una serie di serate in centro e sud America, ma la pandemia da Coronavirus impedisce alla band di spostarsi. I the Wonders riusciranno comunque a prender parte all'evento con una esibizione online.

Formazione

La band è composta da quattro membri fissi più un tastierista variabile a seconda delle situazioni e del cachet. Qualora il committente fosse interessato, oltre al classico progetto con la formazione a quattro, sarebbe possibile allargare la formazione con un quartetto d'archi oppure alleggerirla con una esibizione in ACUSTICO.

Repertorio

Il repertorio della band è quello della discografia dei Beatles o dei singoli (John Lennon, Paul McCartney, George Harrison, Ringo Starr da solisti). Il repertorio può essere allargato creando un vero e proprio "rockshow": un concerto con la musica di tutti gli anni 50' e 60' ITALIANA e STRANIERA. Le esibizioni hanno la durata minima di un'ora e mezza.

Logistica e attrezzature

La band dispone di un impianto voce (due casse RCF da 800 watt rms complessivi) e un mixer Yamaha mg 166cx con effetti, utilizzabile in luoghi chiusi. Lo spazio massimo sufficiente per l'esibizione è quello di un palco 6x4 metri: qualora la band dovesse effettuare cambi d'abito necessiterebbe di un camerino/gazebo.

Montaggio e spostamenti

Il montaggio e il soundcheck avvengono entro un'ora. La band è disponibile a spostamenti durante la serata qualora gli orari pattuiti e le distanze lo permettano.

Eventi

  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
Lascia una recensione
  • Valeria M. (Privato)

    3/24/2021, Matrimonio

    Io e mio marito abbiamo scelto i Wonders sia perché siamo amanti dei Beatles sia perché abbiamo avuto diverse occasioni di ascoltarli e ci sono sembrati subito perfetti. Siamo entrambi musicisti e per il nostro matrimonio volevamo il meglio: professionalità, bravura e divertimento. Siamo stati entusiasti della scelta, abbiamo lasciato tutto in mano loro e non ci hanno deluso. Gli invitati hanno ballato e si sono complimentati per l'originalità della band...li sceglieremmo altre mille volte!!!!

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • vito M. (Privato)

    1/30/2021, Matrimonio

    Pescati per caso su internet, è stata la migliore pesca in assoluto, invece di prendere un cefalo di porto, abbiamo beccato una cernia da 2 chili. Puntuali, disponibili e professionali e sopra tutto ragazzi che se lo meritano.

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Antonio L. (Privato)

    6/19/2020, Live al Dexter

    Band eccezionale! Quattro ragazzi, non solo bravissimi artisticamente, ma anche bellissime persone. Musicalmente molto preparati e nel preparare le performance non lasciano nulla al caso. Hanno la capacità di riprodurre perfettamente le sonorità dei Beatles.

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Claudia M. (Privato)

    6/19/2020, Beatles day Roma

    Questi quattro ragazzi rappresentano veramente i Beatles in modo unico. Proprio come il quartetto di Liverpool hanno personalità e peculiarità musicali differenti che riescono a conciliare perfettamente in questo tributo nel quale è palpabile la passione investita e l'entusiasmo nell'interpretare quelle melodie che hanno composto la storia della musica. Ho avuto la fortuna di assistere a molteplici delle loro perfomance e la carica che trasmettono al pubblico rende davvero coinvolgente l'ascolto. Accuratezza nella strumentazione, negli outfit e soprattutto nelle armonie vocali che dimostrano uno studio approfondito dei brani e del background di essi. Bravissimi ragazzi, continuate così!

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • giorgio m. (Privato)

    6/19/2020, .

    Grandissimo gruppo che ripropone in modo eccezionale le canzoni dei fab4

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Anna D. (Privato)

    6/18/2020, Compleanno

    È stata una festa indimenticabile grazie alla presenza dei "The Wonders". La vostra immensa bravura, oltre che professionalità, ha reso il ricordo indelebile. La musica da voi suonata ha accomunato le diverse generazioni presenti, facendole ballare e cantare al ritmo dei "Beatles ". Semplicemente grazie!

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Domenico B. (Privato)

    6/17/2020, Matrimonio

    Vedere mia nonna emozionarsi per aver ascoltato le canzoni che le ricordavano la sua gioventù, ha reso il matrimonio meraviglioso. Ma il dettaglio che l'ha reso grandioso è stato vedere gli invitati e soprattutto i miei amici 30enni ballare sino allo sfinimento tutti i rock and roll suonati da questi ragazzi. Organizzazione impeccabile, professionalità unica e si sono messi a disposizione anche per i brani che volevo ascoltare essendo un patito dei Beatles, di Elvis e Little Richard con i quali ho conosciuto la mia amata. Grazie mille ragazzi. Davvero!!

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Isabella P. (Privato)

    6/17/2020, Compleanno Matera

    Li ho ingaggiati per il compleanno di 60 anni di mio padre e sono estremamente soddisfatta per l'esibizione che hanno realizzato! Sono musicisti eccezionali! Riescono a trasmettere energia ed emozioni al pubblico, dimostrando competenza e professionalità. Con la loro musica sono riusciti a coinvolgere persone di tutte le età, rendendo la serata davvero indimenticabile.

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Antonella L. (Privato)

    6/17/2020, Matrimonio Bisceglie

    un matrimonio bellissimo, con tutte le canzoni dei beatles che volevamo (soprattutto quelle che volevo io), grazie ragazziiiii

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità