QUARTETTO D'ARCHI "NOR ARAX"

Quartetto d'archi
QUARTETTO D'ARCHI  "NOR ARAX" Quartetto d'archi Torino Musiqua
Luogo:
Torino, Piemonte
Cachet:
€ 200 - 2000
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Maurizio REDEGOSO KHARITIAN , Viola
Giacomo AGAZZINI , Violino
Umberto FANTINI , Violino
Claudia RAVETTO , Violoncello
Non ci sono ancora recensioni.

Il Quartetto d'archi NOR ARAX è una formazione nata nel 2010 dall'incontro fra quattro musicisti provenienti dal grande repertorio classico, romantico e contemporaneo con esperienza internazionale in vesti solistiche e cameristiche. I membri del QNA si sono riuniti attorno a questo progetto con l'intento di abbattere confini fra popoli e culture, valorizzare il loro ecclettismo interpretativo e giungere a repertori fortemente evocativi e ricchi di riferimenti folk della tradizione armena e non solo.
QNA si dedica alla trascrizione per archi di musiche che hanno diverse matrici (vocali, pianistiche e da strumenti etnici) per avvicinare diverse anime musicali e Oriente e Occidente del mondo. Particolare filo rosso é quello che unisce passato e presente attraverso la valorizzazione dei più rappresentativi autori contemporanei in linea con la tradizione.
QNA è stato ospite di rassegne in Italia e Francia riscuotendo consensi di pubblico e critica fra i quali: MITO Festival, Rivoli Musica, Festival Musiques en Ecrins, Fondation Khatchaturian
Ha all'attivo due CD:
- "Komitas 100/80" uscito nel 2015 interamente dedicato alla figura di Komitas Vardapet indiscusso padre della musica armena dal XIX secolo ad oggi. Alcune tracce sono state utilizzate per il film "The song of Solomon" di Arman Nshanyan in uscita nel 2020;
- "Il Canto perduto dell'Arca" allarga gli orizzonti unendo agli archi il suono del duduk strumento e voce altamente evocativa della cultura musicale armena.
QNA ha ricevuto dall'Armenia due prestigiosi inviti per esibirsi nel 2020/2021: il Conservatorio di Yerevan ed il Museo Komitas.

Formazione

Il Quartetto è costituito da 4 elementi.
E' possibile proporsi in veste singola, duo o trio.
Abbiamo materiale per estendere fino a 8 elementi il progetto, ospitando altre voci o strumenti

Repertorio

Il repertorio è legato alla tradizione musicale armena sia sacra che tradizionale. Vi sono elementi classici con molti autori del XX secolo e contemporanei. Buona parte del nostro repertorio è formato da nostre trascrizioni da diversi materiali: vocali, pianistici e da strumenti etnici.
Abbiamo in repertorio anche brani della tradizione classica occidentale.
Le esibizioni durano generalmente 60 minuti.

Logistica e attrezzature

Il quartetto si esibisce in acustico, tranne casi particolari.
E' sufficiente uno spazio di almeno 3 metri per 3.

Montaggio e spostamenti

Generalmente necessitiamo di un ora di prova acustica della sala o luogo di esibizione.
Nessun montaggio a parte sistemare i leggii. Richiediamo all'organizzazione l'utilizzo di quattro sedie da fornirci.
Eventualmente è possibile effettuare spostamenti durante la serata.

Esperienza

Il quartetto si è esibito in chiese, sale da concerto, case private, palchi all'aperto (soluzione non ideale).