Mono

Elettronica e tromba jazz.
Mono Elettronica e tromba jazz. Reggio Emilia Musiqua
Luogo:
Reggio nell'Emilia, Emilia Romagna
Cachet:
€ 250 - 600
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Tiziano Bianchi , Tromba/Flicorno/Synth
(opzionale) Claudio Vignali , Tasteiera/Sintetizzatore
Non ci sono ancora recensioni.

Mono e' il progetto solista del trombettista reggiano Tiziano Bianchi, che adatta il proprio fraseggio jazzistico all'ambiente sonoro creato con l'utilizzo dell'elettronica. Loop e basi originali sono alternate a pezzi di grandi artisti come Massive Attack, Boards of Canada, The album leal, interpretati in maniera personale per creare un'atmosfera interessante all'ascolto.

Tiziano Bianchi inizia a studiare tromba all'eta' di 8 anni all'Istituto Musicale Pareggiato Claudio Merulo di Castelnovo ne’Monti (RE), dove si diploma nel settembre 2002.
Nel luglio del 2008 prende parte agli Umbria Jazz Clinics a Perugia, dove vince una borsa di studio per il Berklee College of Music di Boston, dove si laurea nel 2011 ‘Summa Cum Laude’ in Professional Music.
Nel maggio 2013 viene selezionato come Finalista per il Premio Internazionale Massimo Urbani.

Nel 2016 esce per Irma Records e Pony Canyon Japan il suo primo disco solista ‘Now and then’, prodotto dal Tiger Okoshi, e che ospita la voce di Giovanni Lindo Ferretti.
Nel Novembre 2017 si classifica Primo nella graduatoria nazionale per l’insegnamento di ‘Tromba jazz’ al Conservatorio di Musica ‘Arrigo Boito’ di Parma, dove tuttora insegna.
Nel 2019 esce il suo secondo disco solista dal titolo ‘Relate’, prodotto da Tiger Okoshi e ospitante la chitarra di Bill Frisell, vincitore di un Grammy Award e considerato uno dei piu’ importanti chitarristi a livello internazionale.
Il disco e’ distribuito in tutto il mondo dall’etichetta americana Dot Time Records.
Ha svolto tour e concerti in importanti Festival e club in Italia, Stati Uniti, Europa e India.
Ho suonato e collaborato con importanti artisti tra cui:
Bill Frisell (Grammy Award winner), Tiger Okoshi (Berklee College of Music), Woods (NYC), Eliel Lazo (Danish Grammy Award Winner), Vasco Rossi (Nonstop Tour 2021), Vinicio Capossela (Ovunque Proteggi Tour 2007), Giovanni Lindo Ferretti (Now and then, 2016), Cesare Cremonini (Logico, 2014), C’mon Tigre (Racines tour 2019), Stefano Cisco Bellotti (ex
Modena City Ramblers), Mara Redeghieri (ex Ustmamo’), Massimo Zamboni (‘Il richiamo degli scomparsi’, 2019), Giovanni Allevi, Julie's Haircut.

Formazione

La formazione di base e' in solo, con tromba e elettronica.
E' flessibile, con la possibile aggiunta di ospiti per arrivare al duo con pianoforte e chitarra o al trio composto da batteria, tromba e tastiera o chitarra.

Repertorio

Brani originali e interpretazione di brani di Massive Attack, Boards of Canada, The Album Leaf.

Logistica e attrezzature

Per spazi piccoli c'e' la possibilita' di portare impianto.
Preferibile avere casse e mixer in loco.
Lo spazio richiesto per il solo e' ridotto, circa 3X2 metri.
In duo o trio lo spazio necessario aumenta fino 4X4 metri.
Per esibirsi ci serve impianto audio con mixer e corrente elettrica.

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio occorre una mezz'ora circa.
Se necessario si puo' spostare la strumentazione in una seconda location provvista di allaccio corrente.

Esperienza

Con questo progetto ho suonato dal 2008 in situazioni da concerto, da accompagnamento durante aperitivo e serate in bar e club, in cene aziendali, in matrimoni e celebrazioni.
E' ideale come atmosfera da sottofondo ricercato, caratterizzato dalla performance live con la tromba.
In base al contesto la scaletta dei brani puo' essere piu' leggera per non interferire con una cena o piu' presente per intrattenere l'ascoltatore.