Matteo Tiraboschi

Cantante,Tenore,Pop/Lirico
Matteo Tiraboschi Cantante,Tenore,Pop/Lirico Dalmine Musiqua
Luogo:
Bergamo, Lombardia
Cachet:
€ 300 - 30000000
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Matteo Tiraboschi , voce
Non ci sono ancora recensioni.

Matteo Tiraboschi, noto tenore pop lirico bergamasco vanta più di trent’anni di successi musicali.

Inizia il suo viaggio nel 1982 come privatista presso la mitica insegnante Piantoni di Bergamo, passando poi alla corale San Zenone di Osio Sopra diretta dal maestro Rino Chicioni.
Comincia così la sua scalata verso il successo, scalata che gli permetterà di trasformare un sogno in realtà che porrà la musica al centro del suo Universo.
Innumerevoli sono state le competizioni provinciali e regionali a cui ha partecipato, come ad esempio:
• Semi finalista al Festival di Castrocaro Terme nel 1995
• Semi finalista al Festival di Napoli e di Grosseto nel 2001 e 2002

La passione e la sua voglia di vivere la musica lo hanno portato ad essere notato sul piano nazionale, consentendogli l’onore di cantare con grandi personaggi del mondo musicale.
Nel lungo elenco di collaborazioni del quale il tenore Matteo Tiraboschi si fregia possiamo elencare senz’altro:
• Amy Stuart a Lourdes
• Pooh nel 1999 in Tenaris
• Fiorello
• Gianni Morandi a Loreto
• Lo splendido duetto con il soprano internazionale Ong May nel Giubileo dei disabili del 2000
• La prestigiosa partecipazione canora con l’Orchestra dei 120 orchestrali RAI diretta dal Maestro Leonardo De Amicis

Degno di nota la sua presenza scenica e canora di fronte a Sua Santità il grande Giovanni Paolo II.
Un atro successo è stato permesso grazie alla sua presenza vocale alle Para Olimpiadi di Torino nel 2006 condotte da Rita Forte e Fabrizio Frizzi, ed anche al Centenario dell’Unitalsi Nazionale.
Ancora nel 2009 ha prestato la sua voce per il raduno dei giovani di tutta Italia in Sala Nervi “La forza della vita” presentato da Eleonora Daniele insieme al cast di Amici.

A dicembre del 2010 è stato pubblicato il primo CD ufficiale presente su tutti i digital store anticipato dal singolo “Canto Per Te”, un successo che ha permesso la pubblicazione del secondo CD “Libero il pensiero” uscito nel dicembre del 2011, presentato tramite Bergamo TV.
Nel 2012 si realizza uno dei suoi sogni della sua vita, cantare in grande stile al teatro Donizetti di Bergamo, un successo accompagnato dalla pop orchestra composta da 100 strumenti 100 professori d’orchestra capitanati dal maestro Alfredo Conti.
Da riconoscere inoltre la presenza come ospite speciale della serata, il grande artista Enrico Ruggeri.
Il 2013 è stato l’anno in cui oltre ad effettuare numerose serate in Italia, realizza due canzoni per due squadre di calcio della propria provincia, la squadra dell’Albino e la squadra del Pontoglio.
Nel 2014, Claudio Bernieri, regista e giornalista si interessa alla vita del cantante, realizzandone un docufilm privato pubblicato su youtube, “Il mio buongiorno italiano”.
Sempre nello stesso anno viene prodotta “La notte dei colori” brano per il festival di Sanremo.
Il 2015 è un altro anno importante, viene annunciato e pubblicato il terzo album, “Mia Italia”, scritto da Claudio Passigato e arrangiato da Ezio Paloschi, in quest’album sono numerose le collaborazioni presenti con altri artisti.
Viene premiato da Avis Provinciale di Bergamo per le oltre 100 donazioni.
Matteo, lotta da anni tramite anche l’appoggio di innumerevoli associazioni, a diversi progetti riguardanti in particolare persone diversamente abili, “Ce l’ho mi manca”.
Anche quest’anno si ripresenta a Sanremo col brano “L’impero dell’amore”.
Numerose sono le presenze in diverse radio, partecipa a trasmissioni come “La valigia degli artisti”
Nel 2016 ha cantato ospite alla camminata dell’associazione cattolica a Bergamo, ha partecipato a diversi eventi quali “musica moderna in chiesa”, alla festa di Natale di Ponte san Pietro.
Il 2017 ha suonato a diverse manifestazioni con Ferdinando Gritti, ha organizzato un concerto presso l’istituto dei ciechi a Milano ottenendo un grande successo.
Come precedentemente detto Matteo Tiraboschi è attivo con diverse associazioni, nel 2018 ha effettuato un concerto presso la sede dell’unione italiana ciechi a Trento.

Formazione

Cantante/pianista e fonico, Cantante/pianista + Dj, Cantante e piccola o grande orchestra.

Repertorio

Lirico, pop internazionale, pop/rock Italiano, ecc...
L’esibizione può durare da 1 ora e mezza a 2. È possibile proseguire in un secondo tempo con il DJ.

Logistica e attrezzature

Disponiamo di vari impiantì audio e luci, adatti sia all’interno che all’esterno.
Lo spazio richiesto è di almeno 3 mt. x 2.

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio servono circa 45 min.
Possiamo effettuare spostamenti

Esperienza

Esperienza trentennale, nei più importanti palcoscenici Italiani.