KËRKIM

quintetto World Fusion Music
KËRKIM quintetto World Fusion Music Lecce Musiqua
Luogo:
Lecce, Puglia
Cachet:
€ 1000 - 2200
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Manuela Salinaro , set percussioni etniche, darbuka, qraqeb, daf, zarb, cajon
Morris Pellizzari , voce, chitarra, saz
Bruno Galeone , fisarmonica
Vincenzo Grasso , clarinetto, sax soprano, clarinetto basso
Francesco Pellizzari , Batteria
(opzionale) Antonio Alemanno , contrabasso
(opzionale) Irene Lungo , voce
Non ci sono ancora recensioni.

Kërkim nasce in Puglia, fondato nel 2012 dalla percussionista pugliese Manuela Salinaro. Con lo sguardo rivolto alle sponde del Mediterraneo. Dall'Albania ne prende il nome, nel suo significato di ricerca e osservazione, un continuo movimento reso possibile dal dialogo, essenza della worldmusic. Dalla strada trae la sua ispirazione, ascoltandone suoni, odori ed osservandone i passi. Kërkim incontra, ascolta, conserva e rilegge le frequenze di quelle terre. Dai Balcani al Nord Africa, attraversando Turchia e Siria ed intrecciando un proprio sound privo di frontiere. Il quintetto intreccia le esperienze e le provenienze musicali di ogni singolo componente, tracciando una strada comune nel viaggio che dalle coste salentine attraversa la Croazia, fa tappa in Macedonia e dalle fisarmoniche Rom arriva ai clarinetti turchi, saluta la Grecia e infine torna in Italia, portando nelle composizioni quelle frequenze, quei ritmi e quei colori, riletti e riarrangiati.
Nel nuovo album, “La Giostra”, in uscita con "Liburia Records", la band si spinge verso nuove Terre muovendosi sulle sponde del Mediterraneo per raggiungere il Maghreb, il Medio Oriente e la Romania. Proprio da questo Paese viene il brano “Tre tzigani”, con il quale realizzano il videoclip di anticipazione del disco. Videoclip realizzato presso il Centro studi musicali Bazù di Giuggianello (Le) con le riprese di Mattia Soranzo e Mattia Epifani e il montaggio di Gabriella Cosmo. Con “Tre tzigani” i Kërkim esaltano l’idea del cammino con l’intento di restituire dignità al termine “gitano” nella sua accezione originale e positiva. In un periodo storico caratterizzato dalla divisione piuttosto che dall’inclusione, il desiderio dei Kërkim è un elogio all’apertura dei “porti” della mente, comprendere il profondo significato delle parole “ascolto” e condivisione”. Con l’obiettivo di creare ponti sonori, la band entra in contatto con queste terre generando un incontro, il dialogo, la ricerca di un linguaggio comune. L’album vanta la collaborazione di diversi ospiti di spicco del panorama world pugliese ed internazionale come ospite presente tra i quali la voce partenopea Irene Lungo.

Formazione

Il nostro è un quintetto che difficilmente può suonare in formazione ridotta per una scelta di armonia del sound generale. Ben si presta invece ad estendersi agli ospiti per arricchire le freqeunze, sia del basso, che con la presenza della seconda voce, in questo caso femminile.

Repertorio

la nostra esibizione ha una durata media di un'ora e mezza. Che può essere estesa certamente. Il repertorio si si definisce etno world perchè suona la musica tradizionale dei popoli del Bacino Mediterraneo. Accoglie l'elemento Fusion negli arrangiamenti originali Kërkim, attraverso l'inserimento di temi strumentali e arrangiamenti ritmici che dialogano con l'ossatura melodica lasciata originale alla fonte. Da qui, il dialogo musicale.

Logistica e attrezzature

abbiamo si un impianto che si presta alle piccole piazze. Necessitiamo di almeno 3 sedie senza braccioli, non abbiamo impianto luci. Ci adattiamo al tipo di contesto, a volte anche pedana, più intimi e vicini alla gente.

Montaggio e spostamenti

necessitiamo di 60 minuti per il montaggio. Non possiamo effettuare spostamenti durante la serata salvo casi come i matrimonio, preventivamente organizzati con doppia amplificazione.

Esperienza

apprezzati anche all'estero, ci siamo esibiti in importanti Location europee come Regno Unito, Francia, Germania, Bulgaria e Rep. Ceca . Abbiamo suonato in festival, locali, matrimoni. suoniamo insieme dal 2013