John Andrew Lunghi

One man band with Loopstation!
John Andrew Lunghi One man band with Loopstation! Perugia musiqua.it
Luogo:
Perugia, Umbria
Genere:
Cachet:
€ 150 - 350
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
John Andrew Lunghi , Chitarra, Voce, Loopstation
Non ci sono ancora recensioni.

Andrea Lunghi, in musica John Andrew Lunghi, nasce a Perugia il 12 Novembre 1994.

Si esibisce live da 3 anni, alternando i piccoli pub alle piazze dell’Umbria.
Nei suoi Live alterna Ed Sheeran Tribute a Live suoi, negli Ed Sheeran Tribute ripropone
una vasta discografia del cantautore ingelse tutto rigorosamente live accompagnandosi con
chitarra voce e loopstation, mentre nei suoi live oltre a proporre sempre brani di Ed Sheeran
spazia dal Pop al Rock fino al Soul, ri-arrangiando in chiave acustica con loopstation brani
dei grandi della musica, riproponendoli con mash-up, e abbinandoli con le ultime hit del
momento, inserendo anche i suoi brani, che scrive, compone e canta sia in italiano che in
inglese.
Il 2 Luglio 2016 ha partecipato al TeachTalent di PiazzaUmbra a Trevi (PG) e ha ricevuto
una borsa di studio (premio non previsto) voluta personalmente dal Maestro Mogol, per la
sua esibizione con chitarra-voce e Loop Station. Borsa di studio che gli ha permesso di
andare al C.E.T. Ha suonato come Busker durante Umbria Jazz 2016, 2017 e 2018, ha
condiviso il palco con i ROS, i NOBRAINO, Dj Wender e Mery Sarnataro e ha partecipato
The Voice of Italy 2018 esibendosi alle Blind Audition andando in onda su Rai 2, ha
pertecipato alle selezioni della semifinali nazionali per Area Sanremo2018.
Ha pubblicato recentemente tre singoli autoprodotti “San Valentino” “Senza Te” e “Ciao,
Come stai?” composti e scritti da lui stesso, oltre che un CD, sempre autoprodotto, chiamato
“One Man Band Live” dove sono racchiusi 8 brani (4 inediti e 4 cover) registrati live.
Al momento sta lavorando ad un CD autoprodotto dove racchiuderà tutti i suoi brani.

Formazione

Essendo uno "one man band" con loopstation sono completamente da solo, suono e faccio percussioni con la chitarra, e con l'ausilio di due microfoni, ne utilizzo uno per fare i cori e l'altro per cantare! tutto rigorosamente LIVE!

Repertorio

Dai grandi classici alle ultime hit del pop italiano ed internazionale, il tutto rivisitato in chiave acustica con chitarra, voce e Loopstation!

Logistica e attrezzature

Dispongo di aste, cavi di ogni sorta e mixer, compresa una cassa con stativo per le serate nei pub o nei locali più "piccoli", con capienza di 30/60 persone! se si parla di esibizioni estive su sagre/piazze ovviamente necessito di un service

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio impieghiamo al massimo un'ora tra montaggio e soundcheck, comprendendo anche il montaggio dell'impianto e del soundcheck! se c'è già un service impiego mezz'ora circa

Esperienza

Si esibisce live da 4 anni, alternando i piccoli pub alle piazze dell’Umbria.
Nei suoi Live alterna Ed Sheeran Tribute a Live suoi.
Negli Ed Sheeran Tribute ripropone
una vasta discografia del cantautore ingelse tutto rigorosamente live accompagnandosi con
chitarra voce e loopstation, mentre nei suoi live oltre a proporre sempre brani di Ed Sheeran
spazia dal Pop al Rock fino al Soul, ri-arrangiando in chiave acustica con loopstation brani
dei grandi della musica, riproponendoli con mash-up, e abbinandoli con le ultime hit del
momento, inserendo anche i suoi brani, che scrive, compone e canta sia in italiano che in
inglese.
Il 2 Luglio 2016 ha partecipato al TeachTalent di PiazzaUmbra a Trevi (PG) e ha ricevuto
una borsa di studio (premio non previsto) voluta personalmente dal Maestro Mogol, per la
sua esibizione con chitarra-voce e Loop Station. Borsa di studio che gli ha permesso di
andare al C.E.T. Ha suonato come Busker durante Umbria Jazz 2016, 2017 e 2018, ha
condiviso il palco con i ROS, i NOBRAINO, Dj Wender e Mery Sarnataro e ha partecipato
The Voice of Italy 2018 esibendosi alle Blind Audition andando in onda su Rai 2, ha
pertecipato alle selezioni della semifinali nazionali per Area Sanremo - SanRemo Giovani 2018.