Gabriella Di Capua Quartet

Musica originale // acid jazz
Gabriella Di Capua Quartet Musica originale // acid jazz Milano Musiqua
Luogo:
Milano, Lombardia
Cachet:
€ 700 - 2000
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Gabriella Di Capua , voce
Alessio Busanca , piano, synths
Luca Mignano , Batteria
(opzionale) Alfonso Donadio , Batteria
Domenico Andria , Basso Elettrico
Angelo Sodano , Chitarra elettrica
(opzionale) Federico Luongo , Chitarra Elettrica
Non ci sono ancora recensioni.

GABRIELLA DI CAPUA BIO
Gabriella Di Capua (1994) è un giovane talento del jazz italiano, cantante, autrice e compositrice. Attualmente vive a Milano e ha studiato Canto Jazz presso il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi, seguita dal Maestro Danila Satragno. Precedentemente ha studiato con Ada Montellanico, ha frequentato masterclass di artisti come Kurt Elling, Jay Clayton, Maria Pia De Vito, Enrico Pieranunzi, Ashley Kahn, Lionel Loueke Tom Harrell nell’ultima esperienza a Nuoro Jazz, dopo aver vinto nel 2019 una borsa di studio emessa dall’associazione “I Senzatempo” di Avellino; vincitrice, inoltre, nel 2018 della borsa di studio di miglior cantante assegnata da Ornella Vanoni durante la masterclass al conservatorio Verdi.
Nel corso degli anni si è esibita in festival nazionali come:
-Fiano Music Festival (2013-2014-2019)
-Opening Act Fabio Concato (2015)
- Le passioni di Carlo (2016)
- Picasso Napoli Parade, con Daniele Scannapieco (2017) - Opening Act Lucy WoodWard (2018)
- Festival del Chiostro, Conservatorio G. Verdi Milano (2018) -Pietrelcina Jazz Festival (2018-2019)
- Polimi Winter Gala (2018)
- Duke Ellington’s Sacred Concerts, con Pino jodice e ONJ (2019) - Napoli Porto Aperto (2019)
- Festival del Chiostro, Conservatorio G. Verdi Milano (2019)
- PolimiFest, “La voglia matta”con Fabrizio Bosso (2019)
- Opening Act Gianluca Guidi (2019)
- Estate Sforzesca, “La voglia matta” con Fabrizio bosso (2019) - Volcei Wine Jazz Festival (2019)
- JazzMi (2019)
-Tributo a Al Jarreau, con Mario Biondi, Fabrizio Bosso, Pino Jodice (2019)

(ENGLISH)
Gabriella Di Capua (1994) is a young talent in the Italian Jazz scene, she is a singer, author and composer. Based in Milan, she is been a student of the Music Conservatory Giuseppe Verdi, with Danila Satragno. She previously studied with Ada Montellanico, she attended several masterclasses of artists like Kurt Elling, Jay Clayton, Maria Pia De Vito, Enrico Pieranunzi, Tom Harrell during Nuoro Jazz Festival, in 2019, after winning a scholarship promoted by the “I Senzatempo” association; in 2018, winner of a scholarship promoted by Ornella Vanoni as Best Singer. She performed in several national jazz festivals, like:
-Fiano Music Festival (2013-2014-2019)
-Opening Act Fabio Concato (2015)
- Le passioni di Carlo (2016)
- Picasso Napoli Parade, guest Daniele Scannapieco (2017) - Opening Act Lucy WoodWard (2018)
- Festival del Chiostro, Conservatorio G. Verdi Milano (2018) -Pietrelcina Jazz Festival (2018-2019)
- Polimi Winter Gala (2018)
- Duke Ellington’s Sacred Concerts, Pino jodice and ONJ (2019) - Napoli Porto Aperto (2019)
- Festival del Chiostro, Conservatorio G. Verdi Milano (2019)
- PolimiFest, “La voglia matta”guest Fabrizio Bosso (2019)
- Opening Act Gianluca Guidi (2019)
- Estate Sforzesca, “La voglia matta” guest Fabrizio bosso (2019) - Volcei Wine Jazz Festival (2019)
- JazzMi (2019)
- Tribute to Al Jarreau, guests Mario Biondi, Fabrizio Bosso, Pino Jodice (2019)

IN THE NIGHT

Lineup: Gabriella Di Capua – Voice
Alessio Busanca – Piano
Domenico Andria– Electric Bass
Luca Mignano – Drums

“In the night” è il primo progetto di composizioni originali di Gabriella. Una raccolta di storie, emozioni, pensieri, profondamente personali che raccontano dal suo punto di vista gli anni dell’adolescenza e il successivo ingresso nel mondo adulto, parlando dell’amore che ne è stato protagonista. La sonorità spaziano dal jazz all’attuale corrente del new soul, con tracce di hip-hop e contaminato da altri generi necessariamente concatenati come il funky,il pop e il rock. Ideale per farsi trasportare verso un mondo intrigante, quel mondo nel quale noi ci siamo immersi per concepire la nostra musica.

“In the night” is an original project composed by Gabriella. A collection of stories, emotions, thoughts, showing a deeply private point of view of her girlhood and the following entrance in the adult world and revealing private feelings about the relationship she had during that time. Jazz sounds, but also new soul, hip-hop, funky, pop, rock, contaminated by all genres, it’s perfect to lost yourself in an intriguing world, the world in which we’ve lost ourselves to conceive our music.

Formazione

4 membri di base, estendibile anche a 7 musicisti.

Repertorio

Repertorio originale, con cover e standards jazz. Si può concordare un repertorio alternativo.

Logistica e attrezzature

Abbiamo due impianti Bose L1 model 2 con doppio sub B1, perfetti per ogni occasione, oltre a due impianti RCF Evox 8. Lo spazio necessario può variare in base alla formazione richiesta, di solito non va oltre i 2x4 mt.

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio abbiamo bisogno di 30 minuti e possiamo spostarci durante la serata, con particolare riguardo alle tempistiche necessarie.

Esperienza

La nostra esperienza è varia e notevole, fatta da decine di concerti in teatri e festival (Scalo Milano, Auditorium Cimarosa, Accademia Belle Arti Napoli, Maschio Angioino, Darsena Acton) e centinaia di eventi privati, prevalentemente alberghi di lusso, Yacht Club, Resort & SPA (Marepineta Resort Milano Marittima, Yacht Club Marina di Stabia, Grand Hotel Parker's Napoli, La Medusa Luxury Relais & SPA, Feudi di San Gregorio, Radici Resort Mastroberardino, Ramada Hotel Naples, Capo La Gala, Scrajo Terme).