Fuori Schema

Trio Jazz Gipsy Funk Bossanova
Fuori Schema Trio Jazz Gipsy Funk Bossanova Ferrara Musiqua
Luogo:
Ferrara, Emilia Romagna
Cachet:
€ 100 - 300
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Filippo Passerini , Basso e Chitarra ritmica
Nicola Ciucchi , Tastiere
Alessio De Luca , Chitarra Solista

I Fuori Schema sono un Trio Jazz di recente formazione (2018) composto da Nicola Ciucchi (tastiere) Alessio De Luca (chitarra gypsy solista) Filippo Passerini (chitarra basso e ritmica) con la missione di portare un genere, considerato di nicchia e per pochi intenditori, alla gente comune di solito non abituata al suo ascolto.
Per raggiungere lo scopo i brani proposti sono di diversa estrazione, dal gipsy jazz alla bossanova, dal pop al funk, dallo swing al blues, inoltre vengono riarrangiati standard jazz classici noti al grande pubblico in maniere personale.
Il concerto proposto si configura di ascolto e mai invasivo ma allo stesso tempo rimane energico e mai monotono.

Formazione

La formazione è composta da tre elementi di base ma può essere estesa con l'aggiunta di un percussionista e di altri solisti (sax).

Repertorio

Il repertorio è vario oltre ai classici standard jazz vengono suonati brani gipsy jazz, funk, bossanova.
Le nostre esibizioni sono flessibili alle richieste, la durata massima possibile è 2h e 30m.

Logistica e attrezzature

Abbiamo un nostro impianto adatto a locali di piccole e medie dimensioni, potente ma non voluminoso.
Se l'impianto del locale è migliore del nostro usufruiamo di quello. Non necessitiamo di grandi palchi.

Montaggio e spostamenti

Il tempo per montaggio e soundcheck di buona qualità è di circa 1h / 1h e mezza. Possiamo spostarci con buona velocità tra esterno e interno in caso di maltempo.

Esperienza

Singolarmente abbiamo esperienza di concerti dal vivo in altri contesti, questo gruppo è invece è di formazione recente (fine 2018) e finora ha suonato per la proloco di Ficarolo (2018), al Circolo Arci Blackstar di Ferrara all'interno (2018) e all'esterno (2019) e per la notte bianca di Polesella (2019).
Non siamo troppo esigenti in quanto la nostra mission è portare il jazz alla più vasta platea possibile coinvolgendo persone di ogni età.