Duo Lakmé

Duo violino e pianoforte
Duo Lakmé Duo violino e pianoforte Salerno Musiqua
Luogo:
Salerno, Campania
Cachet:
€ 150 - 1500
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Antonio Nobile , Violino
Lorena Oliva , Pianoforte
Non ci sono ancora recensioni.

Il Duo Lakmé è il duo formato dal violinista Antonio Nobile e dalla pianista Lorena Oliva, entrambi laureati presso il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno e attivi sul territorio nazionale e internazionale con concerti, eventi culturali, concorsi, rassegne musicali, masterclass e corsi di perfezionamento.

Il duo nasce ufficialmente nel 2018, in pochi mesi ha raggiunto numerosi risultati e si è distinto in importanti eventi nazionali e internazionali. In particolare, per la sezione di Musica da Camera, Antonio Nobile e Lorena Oliva hanno partecipato ad alcuni concorsi musicali di notevole spessore: ricordiamo il 1° Premio al 22° Concorso Internazionale “Città di Mercato San Severino”, il 1° Premio Assoluto al 6° Concorso Europeo “Jacopo Napoli”, il 1° Premio al 17° Concorso Internazionale “Leopoldo Mugnone – Città di Caserta”, 18° Concorso per giovani musicisti “Rosa Ponselle” di Matera e 1° Concorso Internazionale “Città di Baronissi”. Il Duo Lakmé frequenta nell’estate 2018 i Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale a Cava de’ Tirreni con la partecipazione al prestigioso Festival di Musica da Camera “Le Corti dell’Arte”, giunto alla 31^ edizione. Viene ammesso, a partire dall’anno accademico 2018/19, alla prestigiosa Scuola di Musica di Fiesole, per frequentare il corso di alto perfezionamento in Musica da camera sotto la guida del grande M° Bruno Canino, pianista, concertista e didatta di fama mondiale.

Nel 2019 il duo si classifica al primo posto al 1° Concorso Internazionale “Città di Ascea-Velia”, al 1° Concorso Internazionale “Antonio Vivaldi – Città di Sapri” e vince il Primo Premio Assoluto con votazione 100/100 al 1° Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Musica et Antrum” di Pertosa (SA). Vincitore della selezione per gruppi cameristici del progetto “Ravel e Dintorni”, partecipa al workshop organizzato dal Bazzini Consort a Brescia e alla masterclass con l’European Chamber Ensemble. Si perfeziona, inoltre, con i maestri Lukasz Blaszczyk e Marius Drzewicki (The Grazyna and Kiejstut Bacewicz Academy of Music in Lodz), Nazrin Rashidova (Royal Academy of Music, London). Si esibisce nella prestigiosa rassegna concertistica di Palazzo Zevallos a Napoli, nell’ambito del Festival di Musica da Camera “Sant’Apollonia” a Salerno, nella 5^ Rassegna Concertistica per Giovani Talenti a Laterza (TA), vincendo un concerto premio.
Il 10 Novembre 2019 il Duo Lakmé si è esibito a Leòn (Spagna), riscuotendo grande successo di pubblico e critica.

Il duo prosegue attualmente gli studi con i maestri Fulvio Artiano (Conservatorio Statale “G. Martucci” di Salerno), Bruno Canino (Scuola di Musica di Fiesole), Mauro Tortorelli (Gran Duo Italiano) e Maria Patrizia De Carlo (Nuovo Trio Parsifal).

Sia singolarmente che in duo, Antonio Nobile e Lorena Oliva hanno all’attivo una ricca e prestigiosa stagione concertistica in corso.

Formazione

La formazione è composta da due membri principali, ma sono disponibili numerose formazioni aggiuntive con aggiunta di voce cantante o altri strumenti (violoncello, arpa, quartetto d'archi...).

Repertorio

Dal classico al moderno. Si accettano richieste particolari, si realizzano arrangiamenti inediti ad hoc. Le esibizioni durano per tutta la durata dell'evento, quanto necessario.

Logistica e attrezzature

La nostra strumentazione e i nostri impianti sono adatti a qualsiasi situazione sia al chiuso che all'aperto. Lo spazio dipende dalla formazione che viene scelta, in ogni caso per il duo non è richiesto molto spazio.

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio e la prova generale dell'impianto generalmente sono necessari dai 30 ai 50 minuti. Si possono effettuare spostamenti, da concordare insieme.

Esperienza

Il Duo Lakmé si è esibito in prestigiose sale da concerto in Italia e all'estero: si ricorda in particolare il concerto presso la Sala Eutherpe di Leòn (Spagna) nel Novembre 2019, presso la prestigiosa rassegna "Le Corti dell'Arte" di Cava de' Tirreni (SA), il Palazzo Zevallos di Napoli e il Festival di S. Apollonia a Salerno.