Dimh Project

DIMH Project ( rock, prog)
Dimh Project DIMH Project ( rock, prog) Formigine Musiqua
Luogo:
Modena, Emilia Romagna
Genere:
Cachet:
€ 0 - 0
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Davide Montorsi , Chitarra
Eric Ombelli , Batteria
Enrico Varisco , Tastiere e synth
Maurizio Amato , Basso e voce
Non ci sono ancora recensioni.

Dimh è un progetto ideato nel 2014 da Maurizio Amato con obiettivo di produrre e
promuovere la propria musica, di cui è compositore, autore , voce e basso.
Maurizio Amato nasce a Maglie (LE) il 25 Febbraio, 1974 dall’unione tra Amedeo Amato,
docente inuna scuola parastatale e grande appassionato di musica classica e lirica dal quale
eredita la passione per la musica e Liliana Fiorentino, casalinga.
All’età di 12 anni inizia il suo percorso musicale, quando il padre gli acquista un clarinetto
(un meraviglioso “Buffet”) e frequenta un corso privato di strumento, “Teoria musicale
e solfeggio”.
All’ età di 14 anni inizia ad ascoltare ed apprezzare il rock di band come Led Zeppelin,
Deep Purple,Rush, Iron Maiden, Ac/Dc, Black Sabbath Whitesnake ecc.. che diventano per lui i
suoi riferimenti musicali, quindi inizia a suonare basso elettrico come autodidatta.
All’età di 19 anni si diploma come “Ragioniere Amministrativo con indirizzo informatico”.
Nel corso degli anni frequenterà il CPM di Milano e l’Accademia della Musica Moderna .
Nel 1995 si trasferisce a Modena dove vive e risiede attualmente e inizia a suonare e a collaborare
con numerose band locali.
Nel 2014 grazie all’incontro artistico con Giorgio Buttazzo, chitarrista e fondatore dei Bermuda
acustica Trio nasce la prima versione di “Victim & Maker” singolo che verrà introdotto (in una
nuova versione) nel primo album e dal quale prenderà il nome.
Nel 2016 viene pubblicato “Victim & Maker” ( Spinnup.com / Universal Music) album che racchiude
diversi generi musicali, dal classic rock di “A poor genuine Master” al progressive rock di “ You” e
“Wolves in the street” etc .e ottiene numerose recensioni da alcune riviste specializzate e diversi
passaggi in radio in Italia e all’estero attraverso la piattaforma ReverbNation.com.
All’ album, interamente autoprodotto, collaborano Davide Montorsi (chitarra) / ex MLB,
Enrico Varisco (tastiere)/ MLB, Eric Ombelli (batteria) / Barock Project e Giuseppe Casillo (batteria).
Nel 2016/17 partecipa al programma televisivo “La valigia degli artisti” su Tele Radio Brescia”e alla
competizione nazionale “Rock Targato Italia”.
Nel 2018 viene prodotto il secondo album di inediti, intitolato “From hell to a state of grace”.
L’album è composto da 12 tracce e vengono trattati temi come il terrorismo
internazionale” di “Spread the terror” (ispirato agli attentati di Parigi nel 2015 alla sede del
giornale satirico “Charlie Hebdo” e al teatro Bataclan), la lotta contro lo sfruttamento della
manodopera straniera in “ 4 o’clock in the morning”, la lotta contro il cancro in “ Fight”
dedicata ad un amico musicista, il suicidio assistito in “From hell to a state of grace” (ispirato alla
storia di “Dj Fabo” e ad una personale”), ma anche l’amore in “A night in Trogir”, l’amicizia in
“People in my world” e un tributo personale al grande David Bowie in “ My muse goes away”.
Alla realizzazione del album si riconfermano Davide Montorsi, Enrico Varisco, Eric Ombelli e
Mimmo Di Cicco (batteria in “From hell to a state of grace”).
Nel gennaio del 2020 esce via Volcano Records & Promotion “Hands Off “ un EP dedicato al
tema della “Violenza sulle donne.”

Formazione

Nel mio progetto mi avvalgo di altri tre elementi (chitarra, batteria e tastiere) in alcune occasioni mi sono esibito anche da solo con basi e nel caso ci fosse la necessita di ospitare altri musicisti non avrei problemi.

Repertorio

Il repertorio è composto prevalentemente da brani relativi ai 3 album pubblicati nel corso degli anni, ma anche da alcune cover ( 2 /3 max).
La durata dello spettacolo può variare in base alle esigenze.

Logistica e attrezzature

Ognuno di noi è dotato di strumentazione propria e lo spazio minimo sono 12 mq.
Solitamente unica cosa che chiediamo è l'impianto voce (quando ci esibiamo in locali).

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio abbiamo bisogno di circa 2 ore compreso il sound check.

Esperienza

Il progetto è nato inizialmente come "studio", quindi nn era contemplata l'idea di suonare dal vivo ,,ecco perché come band nn abbiamo molte date all'attivo (ma ne vorremmo fare vista la risposta del pubbico) pero ogni membro singolarmente vanta una lunga serie di esperienze.