Bruce and Steve

BruceandSteve duo Literaryfolk
Bruce and Steve BruceandSteve duo Literaryfolk Verona Musiqua
Luogo:
Verona, Veneto
Genere:
Cachet:
€ 500 - 1000
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Stefano Soardo , chitarra e voce
Elia Pinna , chitarra solista
Nicola Rossin , basso
Veronica Pinali , batteria e percussioni
Tommaso Rossato , Chitarra e voce
Non ci sono ancora recensioni.

“Bruce and Steve” nasce dal sodalizio tra due musicisti classici Tommaso Rossato, tenore e Stefano Soardo, violinista e compositore entrambi con un amore viscerale per la canzone d’autore da Faber ai Queen. Convinti che ci sia un inestricabile file rouge che lega il lied romantico a Leonard Cohen, Wagner agli Iron Maiden, Bach a Simon & Garfunkel, nella stessa alchimia di follia e bellezza: la musica.

L’idea di creare questo duo nasce prima di tutto dal desiderio di ritrovare una profondità nella canzone, una rinnovata ricerca a partire dalla sua origine, cioè la melodia, l’armonia, la combinazione dei timbri acustici. In secondo luogo anche nel riconoscersi in un genere, che due coniano con il termine “Literary Folk”.

Come si può leggere dal loro sito: “Folk perché folk è l’origine di ogni musica, letterario perché se c’è da raccontare una storia ci si può affidare a chi ha speso la propria vita per farlo al meglio”. La formazione umanistica insieme a quella musicale e una grande, folle passione per i libri accomunano i due cantautori e contribuiscono alla nascita di una canzone percepita come opera d’arte, come racconto, come riflessione.
Il primo album Songbook n.1 segue il lancio del singolo “Oceans in a glass”, pubblicata a fine dicembre 2020 e ispirata a una poesia di Alda Merini sulla resilienza.

L’album è interamente ascoltabile su Bandcamp e acquistabile nel formato di una chiavetta usb in legno contenente anche un booklet con tutti i testi delle canzoni e i loro riferimenti.

L’album d’esordio di Bruce and Steve è una raccolta di storie, ispirate a capolavori della narrativa e della poesia di tutti i tempi. A partire dal primo brano, Alone, tratto da una poesia di Edgar Allan Poe sulla solitudine e la sensibilità dell’artista, passando da Rage di Dylan Thomas, da Itaca di Kavafis,da Cuore di Tenebra di Conrad alle Metamorfosi di Ovidio (la ballad Phoebe ispirata al mito di Diana e Atteone), l’album è composto da 9 tracce che alternano riferimenti a prosa e poesia.

Formazione

Per l’album di esordio, il duo, che si sperimenta su diversi strumenti, è accompagnato da una band composta da Elia Pinna, chitarra solista, Nicola Rossin, basso, e Veronica Pinali, batteria e percussioni.

Repertorio

Canzoni di nostra produzione. Abbiamo un album d'esordio che si chiama Songbook n.1 e al momento lo stiamo promuovendo.
Siamo musicisti classici Tommaso Rossato, tenore e Stefano Soardo, violinista e compositore entrambi con un amore viscerale per la canzone d’autore da Faber ai Queen

Logistica e attrezzature

SCHEDA TECNICA BASE

PRESA AUDIO:
- VOCI: 2X microfono voce standard (Shure SM 58 o simili)
- Basso: predisposizione cavo XLR per uscita direct dell’amplificatore o della testata o D.I.
ove necessario

- Batteria: microfonazione standard (cassa, rullante, 2+1 tom, piatti)
- Chitarre elettriche: microfonazione amplificatore x2
- Chitarre acustiche: D.I. per ingresso chitarre x2
- Violino: canale e cavo XLR per DPI

ALTRO: ove possibile mettere la barriera dietro la barriera di plexiglass.
4 sgabelli alti da bar o sedie.

MONITORING:
predisposizione 5 canali con cavo XLR per in-ear monitoring non wireless (di proprietà della band)

Montaggio e spostamenti

Per il montaggio di solito ci serve circa
Per quanto riguarda gli spostamenti dipende dalla situazione

Esperienza

Si. Ci siamo esibiti in teatri e festival all'aperto.