Black Shout

Blach Shout Music
Black Shout Blach Shout Music Ivrea musiqua.it
Luogo:
Torino, Piemonte
Genere:
Cachet:
€ 150 - 1600
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Jose Perfetto, chitarre
Mirco Petrossi, voce e armonica
Mario Martini, batteria
(opzionale) Marco Pomante, piano / Hammond
(opzionale) Michele Pimpini, basso
(opzionale) Rolex, chitarre
Non ci sono ancora recensioni.

Black Shout nascono nel '98 con Jose Perfetto alle chitarre e Mirco Petrossi alla voce/armonica come duo di blues acustico rivisitando i brani che hanno fatto la storia del Delta Blues di Robert Johnson spesso spingendo la formazione verso sonorità rock blues con l'aggiunta di batteria e basso elettrico.
Hanno accompagnato diversi musicisti quali Arthur Miles, James Thompson, Mario Schilirò e Pat Savage e suonato in diverse manifestazioni blues nazionali tra cui Cattolica Italian Blues Festival, Passerano Blues, l'International Soul Festival di Porretta Terme e il Bloom di Mezzago, Ameno, Moncalvo Blues, Gattinara, Blues Party di Torino, Tavagnasco Rock, il Borgiallo Blues, il primo Festival televisivo Blues in Town e AramenGo! Freemusifestival e quest'anno Pistoia Blues per citarne alcuni.

Formazione

Mirco Petrossi - Voce/armonica
Jose Perfetto - Chitarre
la formazione base si arricchisce di ulteriori musicisti:
Mario Martini - Paolo Inserra Batteria
Michele Pimpini – Basso
Marco Pomante – Tastiera

Repertorio

Brani originali propri e oltre 200 brani tra Soul, R&B, R&R.
L'esibizione è durata più volte oltre le 3 ore.

Logistica e attrezzature

Abbiamo impianto proprio per live in locali o piccole feste; come spazio ci bastano pochi mq.

Montaggio e spostamenti

Se la Backline è presente ( impianto voce comprensivo di mixer e spie) il montaggio è di 30 minuti circa.
In caso contrario generalmente un paio d'ore.

Esperienza

Circa 20 anni di esperienza live; abbiamo accompagnato diversi musicisti quali Arthur Miles, James Thompson, Mario Schilirò e Pat Savage e suonato in diverse manifestazioni blues nazionali tra cui l’International Soul Festival di Porretta, il Cattolica Italian Blues Festival, Passerano Blues, il Bloom di Mezzago, Ameno, Moncalvo Blues, Gattinara, Blues Party di Torino, Tavagnasco Rock, il Borgiallo Blues, il primo Festival televisivo Blues in Town , AramenGo! Freemusifestival e da quest'anno Pisoia Blues per citarne alcuni.
Hanno all’attivo centinaia di concerti in club e rassegne nazionali e un progetto musicale che prevede la registrazione di numerosi brani propri originali con diversi artisti statunitensi, africani ed asiatici proprio per richiamare la peculiarità e la diversità della musica blues.