Wide image
Avatar
(0,0 su 0 recensioni)

b:folk

Folk, rock e teatro canzone

Informazioni

Non disponibile

Formazione e membri

Membri:

Francesco Di Bruno
 -  Voce, chitarra
Alessio Castelnovo
 -  Chitarra elettrica, chitarra classica, mandolino
Francesco Colombo
 -  Sassofono, Flauto Traverso, Fisarmonica
Damiano Saporito
 -  Basso
Cosimo Filieri
 -  Batteria
Thomas Brusati
 -  Fonico, Effetti

Cachet

500 - 1000

Generi

Aggiungi i generi che descrivono al meglio il tuo progetto.

Descrizione

In genere, il folk è sempre stato come il tipo d'uomo con cui non vorreste far uscire vostra figlia... Il new folk suonato dal gruppo è un grande contenitore di varie influenze musicali popolari che vanno dal folk irlandese al mariachi messicano, mescolate con sonorità moderne come lo ska, l’hard rock, il blues e il reggae. Per i b:folk il folk è un’espressione utilizzata per esprimere le molteplici sfaccettature della loro creatività. La dimensione preferita dal gruppo è quella live. I b:folk mantengono una stretta relazione con il pubblico durante i concerti, anche in forma di cabaret (o almeno ci provano...) I ritmi sono sempre variegati e si ispirano alle più svariate influenze musicali. I brani sono molto orecchiabili, alcuni fatti per muoversi e scatenarsi, altri più meditativi. Attualmente i b:folk stanno promuovendo uno spettacolo ispirato a “Il Cavaliere Inesistente” di Italo Calvino, dove in un originale stile “Teatro-Canzone” propongono una versione moderna del celebre romanzo: Carlo Magno e i suoi prodi cavalieri impegnati in una tremenda guerra contro i Mori fanno da sfondo alle vicende dei protagonisti di questa singolare storia, ma come sarebbe stato quel medioevo raccontato da Calvino con la presenza delle tecnologie dei nostri giorni? E così i personaggi raccontati interagiscono sui social network, mentre le battaglie sono sotto i riflettori dei media, nell'eterno dualismo odierno tra mondo reale e mondo virtuale. Sul palco si susseguono brani inediti suonati dal vivo che descrivono i personaggi e le loro vicende, a cui si alternano parti narrate integrate da proiezioni di immagini e video. Lo spettacolo è adattabile, a seconda delle esigenze, a spazi più o meno grandi e differenti, dal teatro, all'auditorium, all'evento all'aperto, al più classico pub con musica live.

Approfondimenti

Esperienza

Tra le più importanti apparizioni possiamo ricordare le aperture a concerti di gruppi come i Modena City Ramblers, Fabio Treves, e numerosi festival del nord Italia. Sono stati invitati sull’autobus di LifeGate Radio per promuovere la “Giornata Mondiale dell’Ambiente” Milano, e per il resto abbiamo perso il conto dei concerti fatti tra pub, feste all'aperto, eventi privati, iniziative sociali di ogni ordine e grado.

Formazione

Siamo in 5 musicisti sul palco e un fonico in "cabina di regia". Preferiamo non suonare in formazione ridotta, mentre sono ben accetti musicisti ospiti sul palco.

Repertorio

Suoniamo brani inediti in stile folk/rock cantautoriale e qualche cover riadattata all'occorrenza. Non accettiamo richieste fuori scaletta. Un nostro concerto può durare fino a 1,5/2 ore.

Logistica e attrezzature

Se necessario possiamo fornire un impianto adatto per situazioni medio/piccole sia all'aperto che al chiuso. Per le nostre esibizioni lo spazio ideale sarebbe almeno 4x6 mt, ma ci possiamo ingegnare anche per spazi più piccoli.

Montaggio e spostamenti

Necessitiamo di più o meno 2 ore, salvo imprevisti, per montaggio e sound check. Non siamo in grado di effettuare spostamenti durante la serata. Ci piacerebbe, ma purtroppo non siamo "itineranti"

Eventi

  • Project image
Lascia una recensione