Sicalè Ensemble

Ritmi,melodie, danze dal mondo
Sicalè Ensemble Ritmi,melodie, danze dal mondo Catania musiqua.it
Luogo:
Catania, Sicilia
Cachet:
€ 200 - 600
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Marta , Tamburi bassi e danze
Romina , Djembè, voce e danze
Salvo , Clarinetto, tamburi bassi, dan moi
Non ci sono ancora recensioni.

Sicalè è un ensemble formato da 3 ricercatori delle antiche arti performative. I sicalè propongono un repertorio che tocca l'aspetto tradizionale di danze , canti, ritmi ancestrali e sperimentali. Il loro repertorio abbraccia sonorità provenienti dall'africa occidentale, dal sudamerica e dall'europa, mescolandole alla sperimentazione musicale d'avanguardia. Il gruppo propone, quindi ,una miscela di sonorità, canti e danze appartenenti alla tradizione malinkè dell?africa occidentale, samba, flamenco, capoeira d? Angola, stile balcanico e klezmer, danza orientale, bodypercussion, improvvisazione sperimentale, giocoleria. Romina Adorno
nasce a Catania. Nel 2009 consegue la Laurea in Scienze Per La Comunicazione Internazionale presso l?Università degli Studi di Catania con una tesi in Storia della musica con un approfondimento sulla storia e la cultura della musica Flamenca. Musicoterapeuta, Percussionista,dj,cantante,nel 2008 si accosta allo studio dello strumento Corpo-Voce attraverso la bodypercussion tenendo alcuni corsi in diverse assoc culturali presenti sul territorio catanese. Studia le tecniche con il Prof. Ciro Paduano docente al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Nel 2010 si accosta allo studio delle tecniche musicoterapiche presso la Scuola Di Musicoterapia di Noto con sede C.U.M.O.

Marta Famoso
nasce a Catania nel 1987. Diplomata presso il Liceo Artistico Statale di Catania , nel 2006 si dedica al percorso di ricerca nelle arti performative. Frequenta il teatro Club Nando Greco, segue diversi laboratori teatrali con Tapa Sudana , Enrique Pardo , Mamadou Dioume , Claudia Contin e Ferruccio Merisi. Nel 2009 conosce una compagnia indiana del kerala ?Kalatarangini troup ? con la quale apprende elementi del teatro-danza Kathakali e da li sviluppa un interesse per le tradizioni artistiche legate alla danza e alla musica. Sperimenta il barathanatyam con Nuria Sala Grau, studia le percussioni dell?area ovest dell?Africa , la danza d?espressione africana, e la danza tradizionale del Kenya. Nel 2012 insieme Enrico Masseroli studia danza e il teatro-danza balinese del Topeng . Si interessa di danze popolari del mondo , danze del sud italia , e ai trick di giocoleria .

Salvatore Paci
Inizia i suoi studi musicali presso la banda musicale ?Campobello città d'arte?, di cui fa ancora parte, sotto la guida del M° Giovanni Marengo. Dopo qualche anno decide di intraprendere lo studio del clarinetto privatamente per poi essere ammesso presso l'Istituto Musicale V. Bellini. Diplomatosi nel 2010 sotto la guida del M° Salvatore Ciccotta, adesso è laureando sempre presso lo stesso istituto. Ha seguito masterclass coi maestri Gervase de Peyer e Andrew Marriner (vecchio e nuovo primo clarinetto della London Simphony Orchestra).Dal suo ingresso al conservatorio, fa parte dell'ensemble di clarinetti ?Calàmus? diretto dal M° Carmelo Dell'acqua, fa parte della ?Shine Orchestra? della Shine Records di Ragusa, suona costantemente in formazioni da camera, klezmer e folk e si interessa di strumenti come lo scacciapensieri, le percussioni africane e gli strumenti a fiato popolari. Ha inciso due CD's con l' Orchestra Mediterranea dei Clarinetti, con Tano Avanzato nel suo disco dedicato ad Ignazio Buttitta e, più recentemente, col cantautore Francesco De Francisco nel suo album ?Se Nasco?. Diversi i progetti in corso di studio.