Shy Of a Spark

Alternative rock band
Shy Of a Spark Alternative rock band Pescara musiqua.it
Luogo:
Pescara, Abruzzo
Cachet:
€ 250 - 500
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Cristina Di Gregorio , Voce
Klaas , Basso
Alessandro Ambrosini , Chitarra elettrica
Fabrizio De Gregorio , Batteria
Non ci sono ancora recensioni.

Shy Of a Spark sono il frutto di un progetto inizialmente anonimo nato a Pescara nel marzo 2014 dall'idea del bassista Daniel "Klaas" Panara (classe 98) e dell'ex-chitarrista Francesco Parenzan. Insieme allex batterista Leonardo De Deo iniziano a comporre i primi brani strumentali, tra cui Last Verses. I ragazzi decidono temporaneamente di assumere l'identit di "Romantic Trees" e iniziano a cercare una voce maschile che potesse completare quelle prime bozze. Dopo una serie di "provini", proprio quando sembrava che non ci fosse alcuna possibilit, Daniel incontra Cristina Di Gregorio (classe 1998) e nota subito la sua voce e la sua tecnica sorprendente; Cristina, cantante che riesce a dare alla band unimpronta netta e ben definita.

"

Con Cristina si aprono nuovi orizzonti e le canzoni prendono forma, ed proprio in questo periodo che nasce la canzone emblema del gruppo: Anubis. Il primo verso del brano, "I'm not shy of a spark" dar presto il nome alla band

Shy Of a Spark, attratti dall'idea di quel "Manca poco ad un bagliore", una scintilla che anticipa quel bagliore che si portano dentro. Oggi (ottobre 2017) quel bagliore arriva alle orecchie dello staff della Joe Black Production (etichetta indipendente) e soprattutto alle orecchie del produttore Giovanni Orlando, che decide di dare una concreta chance alla band, finanziando la produzione di quello che sar il primo mini EP intitolato "ESCAPE".

"

Nel frattempo gli Shy of a spark vivono un periodo di profondi cambiamenti allinterno del gruppo; si decide di rinnovare la band sostituendo il batterista e cercando una seconda chitarra. Alla batteria, dopo la scelta di Guido Natale e subito dopo Adriano Bonelli si arriva al definitivo Fabrizio De Gregorio (classe 1994).

Alla chitarra per un breve periodo Simone Reca, che dar presto spazio ad Alessandro Ambrosini (classe 2000), attuale unico chitarrista.

Tra le tante, sudatissime, date live nei dintorni di Pescara le prime sfide tra cui la partecipazione, terminata nella fase preliminare, al Tour Music Fest.

Cristina nel frattempo compone il brano Walk Alone (piano e voce), e Daniel e Alessandro danno vita a un altro brano, Vegetarian Butcher. Proprio dopo la creazione di quest'ultimo, i 4 ragazzi - Cristina, Daniel, Alessandro e Fabrizio - partono verso la registrazione in studio del loro primo mini EP. Il progetto era di 4 brani, 4 momenti diversi della loro storia in un unico emozionante lavoro ma divenne presto qualcosaltro.

"

Il 12 gennaio esce in distribuzione mondiale su tutti gli store il singolo Anubis. Nel gennaio 2018 il produttore, Giovanni Orlando, dopo primi risultati incoraggianti del singolo decide di supportare ancora una volta la band proponendo loro la registrazione di un intero album prodotto sempre dalla Joe Black Production. Le registrazioni vengono realizzate a marzo presso gli studi della Joe Black Production. Cos, in una scintilla di ispirazione, i 4 brani diventano 11 e lEP comincia ad assomigliare sempre pi ad un vero album...

"

Luscita di Escape, il primo album degli Shy of a Spark, prevista a ottobre 2018.

La prima data importante della band stata, invece, il 3 giugno 2018: in occasione dellimportante concerto di Milano sul palco centrale della Fiera Internazionale della Musica (FIM) gli Shy of a Spark hanno presentato per la prima volta live tutta la tracklist di Escape mentre, in contemporanea, veniva pubblicato su tutti i music store del mondo il secondo singolo della band, Walk Alone (remix).

Quel bagliore mancante ora si concretizzato, nei cuori della Joe Black Production e nella musica di questi 4 giovanissimi musicisti italiani

Formazione

La nostra formazione è composta da 4 membri, flessibile in quanto i brani permetterebbero l'aggiunta di tastiere o chitarre secondarie,presenti nelle tracce studio della band

Repertorio

La nostra esibizione dura circa un'ora e mezza, con un repertorio di inediti e cover rock '00, una scaletta e un programma ben precisi che non prevedono aggiunte di richieste particolari.

Logistica e attrezzature

Abbiamo un impianto adatto per piccoli e grandi locali,tutta la strumentazione necessaria e tutta l'amplificazione necessaria, per fare in modo che non sia necessario ricorrere all'aiuto dello staff dell'eventuale locale. Diverso il discorso per quanto riguarda piazze ed eventi, in cui il service è necessario

Montaggio e spostamenti

Non possiamo fare spostamenti a serata già  inoltrata. Per il montaggio occorrono circa 30 minuti

Esperienza

Ognuno di noi ha un'ottima esperienza di live, sia in locali che in piazze, ma insieme abbiamo appena avviato questo progetto con cui dobbiamo affermarci