Sabrina Colombo

cantante tastierista
Sabrina Colombo cantante tastierista Genova musiqua.it
Luogo:
Genova, Liguria
Genere:
Cachet:
€ 300 - 1500
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Sabrina Colombo , vocals
Non ci sono ancora recensioni.

Fin da piccolissima viene avvicinata dalla famiglia alla musica classica e avviata allo studio prima della fisarmonica e poi del pianoforte, ma quando è da sola consuma i dischi di Ella Fitzgerald, dei Pink Floyd e di Franco Corelli. Segnalata a 10 anni dal proprio insegnante di solfeggio al Conservatorio di Milano, viene avviata allo studio della lirica, ma dopo una grave infezione in gola si vede costretta ad abbandonare gli studi durante l'adolescenza. A 18 anni ritorna alla sua grande passione e frequenta corsi e master di canto sia in Italia che all'estero; nel contempo comincia ad esibirsi in piccoli locali, estendendo quindi il suo repertorio anche alla musica pop. La sua fame di musica la fa avvicinare a stili musicali apparentemente inconciliabili fra di loro: è una estimatrice dei musical di stile americano ma non disdegna l'Heavy Metal, ama la canzone classica napoletana (andrà a "scuola" da amici partenopei per acquisire l'esatta pronuncia e per comprendere appieno lo spirito del genere) ma esegue con maestria anche brani dance e soul, è un'appassionata "melomane" (callasiana, ci tiene a dirlo!) ma si commuove all'ascolto della versione di "Summertime" eseguita dalla voce graffiante di Janis Joplin. Frenquenta inoltre anche alcuni stages intensivi di teatro, per arricchire ancora di più la propria capacità espressiva, soprattutto durante gli show live. Dopo un lungo periodo in cui è musicista e cantante su navi da crociera, viene casualmente rilevata da un musicista suo amico la sua straordinaria somiglianza con l'icona della musica italiana, Mina. Ed è proprio partendo da questo aspetto meramente fisico,che nasce il progetto "Stasera Canto Mina", ora CD in distribuzione digitale in tutto il mondo: progetto nel quale la nostra artista mette a frutto tutta la sua esperienza e esegue i più grandi successi di Mina in una chiave classica, ma senza imitare l'originale, anzi ricercando sempre una sua personalissima interpretazione. Il progetto "Stasera Canto Mina" la porta al Festival dei Sosia di Bibione, ed al terzo posto assoluto nell'edizione del 2009. Quest'anno il Festival l'ha voluta come "ospite" non potendosi contemplare una gara con un'artista così preparata. Il Discografico Sabino Mogavero della Casa di Produzione Musicale Idyllium l'ha prodotta nel suo primo CD di cui si è parlato prima, ed ha in progetto con l'artista un serie di altri due CD dedicati alle reinterpretazioni delle canzoni di Mina. Sempre nell'ambito dell'interpretazione di Mina ("Sosia" risulterebbe un poco riduttivo come termine per questa artista), è da annoverare la collaborazione con il M° Marcello Onorari, che ha scritto negli anni passato per la Tigre di Cremona, e che ha gentilmente "donato" una canzone espressamente scritta per il Festival di Sanremo 1962 per Mina, da lei stessa scelta ed incisa per la partecipazione al Festival di quell'anno, e poi scartata dalla giuria. Il Brano verrà riproposto nel secondo CD dedicato a Mina riarrangiato in una versione più "attuale" e Jazz. Il 12 Dicembre 2010 la Televisione Nazionale Giapponese ha ripreso Sabrina Colombo nelle vesti di "sosia" di Mina nell'ambito delle riprese per uno show di 1 ora dedicato alla Tigre i Cremona che è andato in onda sulla televisione nazionale giapponese in aprile. In quell'occasione la nostra artista ha preparato come omaggio alla troupe nipponica un brano che Mina incise nel 1964 in lingua giapponese ,"Wakare" (in italiano "Un Anno d'Amore"), ricevendo i complimenti non solo per l'interpretazione ma anche per la pronuncia molto precisa.
Nel contempo la collaborazione prima come insegnante e poi come cantante stabile dell'Orchestra Filarmonica di Sampierdarena (Genova), diretta dalla leggenda vivente del Jazz M° Cesare Marchini, la porta ad esplorare più a fondo il mondo jazz e swing che tanto ha significato per lei negli anni dell'infanzia e dell'adolescenza, permettendole di esprimersi in brani che fino ad allora aveva solo avuto il piacere di ascoltare e mai di eseguire con un tale dispiego di talenti musicali: indimenticabile è stato il concerto tenutosi al Teatro Modena (Genova) nell'aprile 2009, nel quale ha duettato con il trombettista di fama internazionale Fabrizio Bosso, dove la sua voce è stata accostata dall'autorevole critico musicale de "Il Giornale" a quella della celebre cantante jazz Billy Holiday. Nel 2012 altro memorabile concerto a fianco del sassofonista americano Scott Hamilton. Dall'amicizia nata con i componenti dell'Orchestra (molti dei quali sono anche suoi colleghi insegnanti nella Scuola Di Musica Cesare Marchini, affiancata al Teatro Modena di Genova), sta nascendo un progetto per un ciclo di concerti in formazione di quartetto/quintetto nei quali re-interpreranno in chiave acustica brani provenienti dai più disparati generi musicali.

Sabrina Colombo oltre che cantante e cantautrice, è anche affermata insegnante di Canto Moderno sia presso la Scuola di Musica Marchini (situata presso il Teatro Modena di Genova), che presso il Comune di Serra Riccò (Ge), che presso la Scuola CDM (Città della Musica) di Genova, che presso il suo studio privato, ed ha avuto negli anni l'onore di avere due sue allieve selezionate alla prima audizione per il Coro delle Voci Bianche del Teatro Carlo Felice di Genova, e vari allievi che partecipandoa Concorsi Nazionali ed Internazionali sono stati selezionati per borse di studio prestigiose.