LUKAS INSAM TRIO

Trio Blues/Funk
LUKAS INSAM TRIO Trio Blues/Funk Bolzano Musiqua
Luogo:
Bolzano, Trentino Alto Adige
Genere:
Cachet:
€ 600 - 2000
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
(opzionale) Nico Aldegani , Hammond
(opzionale) Davied Ropele , batteria

Lukas Insam propone un intreccio potente e al contempo raffinato di blues, funk e shuffle.

Con il Lukas Insam Trio ha dato alla luce nel 2015 il primo album nel quale sono presenti sia brani inediti che cover "seriamente" arrangiate. Sonorità particolari, ricercate per l’assenza di basso e ritmiche incalzanti tra batteria ed hammond che fanno da sfondo alla graffiante voce di Lukas ed ai suoi preziosi tocchi di chitarra.

La rinascita del blues negli ultimi anni, sia dal punto di vista del rinnovamento musicale che dell’interesse del pubblico, è proprio legato all’acquisizione di nuove modalità di esecuzione, anche lontane dagli standard a cui siamo abituati.

Si è esibito sia in Italia che all’estero, da menzionare il New Orleans Festival di Innsbruck, Malcesine Blues Festival, Treviso Blues, Raduno nazionale di Blues a Cerea, An evening with the BLUES e due tour in Germania (Amburgo). Ha partecipato alle selezioni di Torrita Blues e Pistoia Blues.

Si é esibito inoltre assieme a stelle del blues nazionale e internazionale tra cui Jimmi Mayes (ultimo batterista vivente di Jimi Hendrix!), Kern Pratt, Rocky Lawrence, Bill “Howl-N-Madd” Perry e la figlia Shy Perry, Pick Withers (Dire Straits, Bob Dylan, Dave Kelly, ecc.), Linda Valori, Junior Robinson, il sassofonista James Thompson (Zucchero), la cantante giamaicana Scheol Dilu Miller, Gail Anderson & Markus Linder, Riccardo Grosso, Richard Blues, Mario Insenga, Pippo Guarnera e molti altri.

In occasione dello Steinegg Live ha avuto l'onore di duettare con Dave Kelly (Blues Band).

È presente come cantante ospite nel disco Soulprisedella Homeless Band. Con il gruppoAgo & Friends ha presentato il cd live An evening with the BLUES – from South to South, in apertura del concerto del Ty Leblanc Project.

Si è occupato dell’accompagnamento musicale di eventi socio-culturali, da ricordare la conferenza "Dalla musica di protesta ai grandi raduni pacifisti: gli anni 60 - 70 in America", tenuta dal musicologo Daniele Barina.

È uno dei direttori artistici del festival blues che si svolge ogni anno a San Giacomo di Laives (Bz): An evening with the BLUES.

---
STAMPA:

"Quando canta, Lukas Insam riesce a colorire i brani facendo uso ad hoc delle sue corde vocali e poi rifinisce i brani con il suo tocco ispirato sulle sei corde”
Headliner/Tageszeitung (rivista specializzata tedesca)

"Improvvisazione, creatività e (tanta) cura per i dettagli. Particolari in tutto, anche nelle vivaci esibizioni live e nell’abbigliamento “da concerto” (il gilet non può mai mancare, nemmeno sulla copertina del loro album). Un trio decisamente non convenzionale esattamente come la loro musica, la quale propone una scaletta di pezzi che possono spaziare tranquillamente da lenti brani interamente in acustico a scatenati ritmi funk"
Marco Nicolis (Pantheon Underground)

"Lukas Insam, chitarrista, cantante e arrangiatore, cresciuto a “pane e blues”, che ama rivisitare vari generi, dal funky al country, dal jazz al rock e così via, per ritornare al blues più maturo e contaminato."
Quotidiano - Alto Adige

"Tocca a Lukas Insam mantenere alta la temperatura del pubblico, e con il suo trio si scatena con le sue personali (meno male) versioni di classici come Help Me, o After Midnight che assieme a Call Me The Breeze sembra omaggiare la recente scomparsa di J.J. Cale, per non trascurare un classico Johnsoniano come Come On In My Kitchen o l’irriconoscibile Hard To Handle. Evviva la creatività e abbasso le riproduzioni pedisseque."
Davide Grandi (Il Blues Magazine)

"Elegante e raffinato”
Daniela Mimmi (giornalista settore musica e cultura)

"Lukas Insam Trio: musica che sfugge alle classificazioni"
Paolo "Crazy" Carnevale (scrittore e critico musicale)

"A perfect mix of rock and blues, this eponymous album by Lukas Insam Trio is built on soulful keys, blazing guitar stylings, and the comfortingly textured voice of Lukas.”
(October 2016 WINNER Best Album Blues)

Formazione

Formazione da un minimo di due a un massimo di sei elementi. Si, la formazione é flessibile.

Repertorio

Non sono accettate richiesete. L'esibizione puó arrivare fino a un massimo di due/tre ore, pause incluse.

Logistica e attrezzature

Possiamo adattarci a qualsiasi situazione dai pochi metri quadri ai grandi palchi per i quali é ovviamente previsto il service audio extra. Per spazi ridotti siamo muniti di impianto (ad esempio per locali di piccola/media grandezza, piccola piazza, ecc.)

Montaggio e spostamenti

Dipende dalla location, solitamente il tempo per il montaggio é di 30/40 minuti.

Esperienza

Molta, molta, molta esperienza. Molti km alle spalle. Siamo professionisti del settore da oltre dieci anni. Abbiamo suonato in ogni tipo di contesto: festival, grandi palchi, piccoli locali, home-concerts, pubs, piazze, matrimoni, eventi prestigiosi, ecc.