Wide image
Avatar
(5,0 su 5 recensioni)

Ivan WildBoy trio

Trio rockabilly

Informazioni

3392876812

Formazione e membri

Membri:

Ivan WildBoy
 -  Voce e Chitarra
Marco Castellano
 -  Contrabbasso
Luca Roffino
 -  Batteria

Cachet

200 - 1200

Generi

Aggiungi i generi che descrivono al meglio il tuo progetto.

Descrizione

Ivan WildBoy e il suo trio sono come un brivido che scorre sulle note tra il rockabilly e il rock 'n' roll dei classici anni '50. Gli ingredienti, del resto, non lasciano alcun dubbio: contrabbasso e batteria ai lati, chitarra e voce al centro della scena! La ricetta prevede rock’n’roll autentico, dalle origini dei ‘50s fino a primissimi '60s, ma servito fresco e con un pizzico di surf; proprio come lo erano Elvis e compagnia quando si apprestavano a cambiare la storia della musica. Anziché suonare come la riproduzione fedele di un vinile polveroso, il trio vuole essere qualcosa in più di una semplice playlist che fa il verso alle tribute band o alle cover band in maschera. Lo show è potente, nuovo, cattura un pubblico ormai stanco di concerti statici ascoltati seduti al tavolo. La voce torna ed essere lo strumento principale, in grado di colpire tutti gli annoiati di tanti chitarrismi perfetti e dei country senza fine, appoggiandosi sulla batteria swing e il contrabbasso slap. La band nasce dall’incontro di musicisti di diverse estrazioni e, in tempi record, mette in piedi lo show già scritto nel cuore dei tre. Appena il tempo di registrare un primo ALBUM ed in pochi mesi inizia il giro tra Piemonte, Lombardia, Toscana, Veneto, Liguria, Svizzera etc, a seminare il panico tra il pubblico che si trova incredulo a voler partecipare, ballare ed urlare fino a tarda ora. Ivan Wildboy, chitarra e voce, canta e suona rockabilly da oltre vent’anni nel nord-est e vanta varie apparizioni tv con i suoi storici Lollards. Voce potente, chitarra ‘60s e showman di razza, è famoso in tutti i locali del Piemonte per la sua capacità di salire e scendere da qualunque bancone senza perdere una nota d’assolo o stonare un attacco. Il Maestro Marco "Kaster" Castellano, contrabbasso e cori, cresce tra la musica classica e gli Iron Maiden e dopo il diploma di conservatorio, si avvicenda tra il rockabilly, il jazz e il metal in molti gruppi (tra cui il gruppo tributo ufficiale degli Iron Maiden in Italia). La sua versatilità lo fa passare dall'archetto al pizzicato fino allo slap come se tutto fosse semplice e fa volare il contrabbasso da terra fino a dietro le spalle. Sono ormai famose le evoluzioni fatte con lo strumento più grande della band, lo troverete steso sotto di esso oppure arrampicatovi sopra o, chissà forse anche in qualche altra strana posa ancora da immaginare. Alessandro Maggiolino studia da piccolo pianoforte nel Conservatorio di Torino, ma è con la batteria e le percussioni che riesce a far scatenare anche chi non ha voglia di ballare. E' solito tamburellare su ogni cosa gli capiti tra le mani. Batterista ad ampio spettro: jazz, funk, fusion, R&B, latin, gospel e naturalmente R'n'R sono solo alcuni dei generi che lo appassionano, basta che ci sia qualche nota su cui suonare un groove. Ascoltare per credere!

Approfondimenti

Esperienza

Siamo sulla scena rockabilly da oltre 20 anni e ci siamo esibiti in tutta l'Italia ed Europa. Abbiamo avuto l'occasione di provare l'ebbrezza di grandi palchi ma anche di lavorare in piccole situazioni, club e tante feste private e matrimoni. Affontiamo circa 100/120 serate all'anno, abbiamo una grande esperienza nell'intrattenimento dei matrimoni

Formazione

Siamo un trio rock and roll anni '50 e rockabilly ma con possibilità di essere flessibili.

Repertorio

Cover anni 50 e 60 da Elvis, al rockabilly fino a Beatles e Beach Boys. 2 ore di musica più eventuali richieste.

Logistica e attrezzature

Abbiamo a disposizione 3 impianti con differenti potenze in modo da poter coprire quasi tutte le richieste (6 satelliti più un subwoofer) con impianto luci per il palco e macchina del fumo. Lo spazio necessario non è molto, essendo un trio. Nella location serve solo una presa di corrente elettrica 220v con almeno 3 Kw di potenza.

Montaggio e spostamenti

Il montaggio richiede circa 30 minuti ed è possibile spostare le attrezzature tenendo conto del tempo necessario ovviamente.

Eventi

  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
  • Project image
Lascia una recensione
  • Nicola F. (Privato)

    8/17/2019, Festa di S.Rocco

    Il trio si è esibito a Costigliole Saluzzo in occasione di una festa di quartiere. È stata una bella festa perché molta gente ballava, la musica è piacevole anche per chi non balla e l'esibizione è originale, coinvolgente. Suonando bene, riuscivano ad essere seri ed anticonformisti nello stesso momento... Bella serata! Assolutamente consigliati.

    Review image

    Qualità della musica

    Comunicazione

    Professionalità

    Cordialità

  • Stefania R. (Privato)

    1/6/2019, Matrimonio

    Il Trio ha suonato al nostro matrimonio ed è riuscito a rendere la festa veramente unica. Sia il momento di intrattenimento dell'aperitivo che quello del concerto dopo la torta, sono stati ben gestiti e molto divertenti. Abbiamo apprezzato la professionalità e l'esperienza che hanno saputo offrirci. Grazie ancora!

  • Maurizio A. (Privato)

    11/5/2018, Festa a tema in un locale

    Abbiamo organizzato una festa a tema anni 50 e l'evento è stato bellissimo. Il trio ha fatto uno spettacolo davvero divertente e tutti hanno ballato. Grazie Ivan WildBoy Trio. Consigliatissimo

  • Lino C. (Privato)

    8/26/2018, Festa di piazza

    Il trio di Ivan WildBoy ha suonato alla nostra festa di piazza ed è stato strepitoso! Un concerto ricco di energia ma senza volumi insostenibili. Le persone si sono molto divertite e hanno ballato. Grazie per la bellissima serata

  • Paola R. (Privato)

    8/22/2018, Matrimonio

    Ivan ha suonato al nostro matrimonio e non ha solo fatto dell'intrattenimento musicale ma è riuscito a coinvolgere tutto il pubblico creando una festa nella festa. Show anni '50 con tanta voglia di ballare e divertirsi. Consigliatissimo