Chicago Stompers

orchestra di jazz anni '20
Chicago Stompers orchestra di jazz anni '20 Varese musiqua.it
Luogo:
Varese, Lombardia
Genere:
Cachet:
€ 2300 - 6700
Telefono:
non disponibile
Chiedi disponibilità
Musicisti:
Elena P. Paynes , vocal
Martino Pellegrini , violin, stroh violin
Corrado Tosetti , trumpet, cornet
Paolo Colombo , clarinet
Arturo Garra , tenor sax, clarinet, piano, vocal
Giovanni Libonati , alto sax, c-melody sax, clarinet
Giorgio Gallina , trombone, violin, ukulele
Mauro L. Porro , piano, clarinet, soprano/alto/bass sax, cornet, vocal, arr.
Dario Lavizzari , banjo, guitar
Paolo A. Vanzulli , tuba, string bass, drums
Fabrizio Carriero , drums, percussions
Non ci sono ancora recensioni.

I "Chicago Stompers" sono la formazione di hot jazz pi giovane dItalia, lunica band della penisola specializzata nel repertorio delle orchestre statunitensi ed europee operanti tra il 1924 e il 1933 c.a. avente unet media inferiore ai 30 anni.
Il repertorio, che spazia dai titoli pi celebri a quelli meno noti della tradizione, viene eseguito per mezzo di trascrizioni ed arrangiamenti che fedelmente riproducono le orchestrazioni originali. Per meglio riuscire in tale intento, si sono resi necessari: luso di non comuni strumenti vintage (tra cui spicca il kit percussionistico) e di altri altrettanto rari ed inusitati (come i sassofoni basso e c-melody, il clarinetto di metallo ed il violino di stroh); lo studio peculiare, tramite un accurato e accorato ascolto dei dischi a 78 giri, dello stile e del fraseggio dei solisti dellepoca; lanalisi, peraltro di rilievo, di fotografie e filmati delle orchestre di jazz prodotti a cavallo tra gli anni 20 e 30, fondamentale per interiorizzare il dettame artistico di questa musica anche dal punto di vista estetico: le operazioni di recupero filologico si estendono infatti anche alla cura del look, del vestiario e della presentazione di palco (che prevede lutilizzo di stand musicali ricostruiti sui modelli di quelli delle grandi orchestre del periodo, microfoni a condensatore originali o riprodotti sullo stile dei celebri microfoni a carbone degli anni 20 e tanto altro ancora) e non mancano di dar spazio ad uno spettacolo modellato su ispirate movenze di musicisti e cantanti in intesa ad una buona dose di allegra comicit.
I "Chicago Stompers", oltre a far figurare la propria presenza nel circuito dei principali jazz club di Milano e dintorni (Doria J.C., Grand Visconti Palace Hotel, Crooner J.C., Universit del Melo), hanno partecipato con successo ad importanti e blasonatissime manifestazioni musicali e non, tra le quali in particolare ricordiamo:
" Milano Film Festival 2006
" Whitley Bay Jazz Festival 2008 e 2009 (UK)
" Zurich Jazz Night 2008 (CH)
" Tenero Music Nights 2008 (CH), in una serata musicale che ha visto partecipe anche il grande sassofonista jazz statunitense Eric Marienthal
" Keswick Jazz Festival 2009 (UK) con Keith Nichols (pn)
" Como Swing Crash Festival 2009 (IT)
" Jazz Swing Rimini 2009 (IT)
" Jazz Ascona "New Orleans & Classics" 2009, 2010 e 2011 (CH) dove, nel 2010, la band ha conquistato il "Prix Du Public" indetto da BancaStato
" Castelbuono Jazz Festival 2010 (IT)
" Classic Concert Jazz Club 2010 e 2014 (NL)
" Jazz Garons 2010 (FR)
" Breda Jazz Festival 2010 (NL)
" Wageningen/Almelo/Gorssel Jazz 2011 (NL)
" Jazz In Paese " Corsica 2011 (FR)
" Carnevale di Venezia 2012
" Jazz In Fort LEcluse 2014 (FR)
" Les Nocturnes De Lauris 2015 (FR)
I "Chicago Stompers" si esibiscono principalmente presso eventi privati esclusivi e sono disponibili per qualsivoglia occasione del genere, allo scopo di fornire un intrattenimento musicale di pura eccezione.

Formazione

undici (11) elementi. La formazione è flessibile. Può essere ridotta sino ad un minimo di quattro (4) elementi.

Repertorio

Eseguiamo esclusivamente un repertorio di brani musicali scritti ed eseguiti negli anni '20 e nei primi anni '30.
Valutiamo richieste ma solo se in qualche modo inerenti o adattabili al contesto musicale prediletto.

Logistica e attrezzature

Abbiamo bisogno di uno spazio minimo di 6x4 m (contattare comunque i responsabili per ulteriori informazioni).
Abbiamo un impianto audio adatto a luoghi di esibizioni non particolarmente grandi (max 250/300 mq).

Montaggio e spostamenti

Non possiamo effettuare spostamenti nel corso della serata almeno che non si tratti di moduli di line up inferiori.
Per il montaggio del palco ed il soundcheck occorrono circa 3h salvo imprevisti.

Esperienza

Esperienza quasi quindicennale presso i più importanti palchi d'Europa alla presenza di spettatori da tutto il mondo.