Home » 5 idee per un team building musicale di successo
Seleziona almeno un genere
Seleziona una regione
Mostra solo risultati con:

5 idee per un team building musicale di successo

La creazione di una squadra in ambito lavorativo è fondamentale e sempre più spesso si ricorre ad un team building musicale. La musica piace a tutti e il brano giusto riesce a far emergere il migliore stato d'animo in tutti gli ascoltatori. Per questo, sia che si tratti di un semplice intrattenimento per eventi aziendali, una cena oppure un viaggio di gruppo, un team building a un certo punto ha sempre bisogno della musica giusta.

Se sei alla ricerca di un musicista per eventi aziendali, sul nostro sito sono disponibili i contatti di numerosi DJ e gruppi, per un team building musicale dal successo assicurato.

Cena aziendale: una buona abitudine

La cena aziendale non dovrebbe essere considerata un evento annuale, bensì un evento dalla cadenza mensile poiché in questo modo si riesce a mantenere più facilmente vivo il clima informale che si crea tra colleghi. Infatti, lo scopo della cena aziendale è quello di portare tutti i dipendenti su una stessa dimensione parallela a quella strettamente lavorativa. La dimensione è quella della coesione, collaborazione, costruttività, del sentire di esser parte di una stessa squadra, che per funzionare bene non deve avere dissapori interni.

L'utilità della cena aziendale e la sua costanza è certa. Ora, per completare occorre la giusta musica, poiché essa ha il potere di per creare il clima di serenità e spensieratezza giusto a livello conscio e inconscio. Una musica allegra e allo stesso tempo rilassante, consente a tutti gli invitati di “sintonizzarsi sulle stesse frequenze”, delle frequenze assolutamente positive.

team building musicale

Per scegliere una playlist ci si potrà affidare a qualche professionista del settore, così come poi ci si potrà rivolgere ad un deejay per mettere in pratica quanto pianificato. La scelta della musica può dipendere dal tipo di emozione che si vuole richiamare in un determinato momento, oppure semplicemente offrire a tutti gli invitati una serata piacevole e divertente.

Dj per cene aziendali specializzati

Così come esistono tanti tipi di gruppi musicali, esistono anche tante tipologie di deejay. Ci sono ad esempio quelli specializzati in matrimoni, quelli specializzati nelle feste dei 18 anni, ma anche dj specializzati in cene aziendali.

Già, perché fare il deejay professionalmente significa adattarsi perfettamente ad un determinato evento e alla tipologia di ospiti invitati. Per questo motivo, soprattutto se non volete pagare qualcuno per studiare una playlist apposita per il tipo di team building desiderato, si lasci spazio alla creatività del deejay, che a sua volta si confronterà con gli organizzatori dell'evento, definendone i dettagli.

Cantare tutti insieme

Questa è una cosa che funziona sempre, se si riesce a coinvolgere tutti (ma proprio tutti!). Ad un certo momento dell'evento di team building, si pensi ad un “momento dell'inno” o qualcosa del genere. E' molto efficace avere una canzone speciale, una sorta di “inno aziendale” che può essere un brano originale oppure uno che si è scelto per lo scopo.

L'ideale sarebbe un brano che trasmetta la voglia di vincere insieme, del superare gli ostacoli, dello stare vicino ai propri fratelli e sorelle. Insomma, per fare due esempi molto inflazionati, qualcosa alla “We are the Champions” o “Siamo solo noi”, per intenderci.

Nel caso si tratti di un brano originale, non è detto che debba durare tanto. L'importante è che si possa imparare facilmente e sia molto orecchiabile.

Far scegliere le canzoni ai dipendenti

Un'altra idea è quella di far scegliere le canzoni degli eventi aziendali agli stessi dipendenti invitati. In questo modo vi sono due risultati facilmente ottenibili: il primo è che ogni dipendente si sente coinvolto e stimolato nella scelta di uno o più brani (un po' come dovrebbe accadere per le proposte dei dipendenti riguardo alle politiche aziendali); il secondo è che nel momento dell'esecuzione del brano, chi ha scelto il brano si sentirà appagato e potrà fare notare che si tratta di una propria scelta, se lo desidera.

Non è detto che debbano essere brani “giusti” per l'occasione. Potrebbero essere semplicemente dei brani divertenti o dei brani con cui si vuol far ridere o divertire gli altri, restando anonimi. Lasciare spazio a qualche “pazzia” è sempre cosa buona.

Team building musicale con esibizione dei dipendenti

Karaoke? Certo, ma non solo. Se in azienda c'è qualche musicista (e generalmente ce n'è sempre qualcuno), potrebbe essere l'occasione giusta di farli esibire. Gli applausi e il divertimento sono assicurati, per tutte le band che si esibiranno. Se qualcuno sa semplicemente cantare, potrebbe accordarsi con qualcuna delle band per eseguire qualche brano insieme oppure appoggiarsi al comodo karaoke. Non per tutti e non per tutte le occasioni: ma ogni tanto si può anche cambiare!