Sei un musicista
o un deejay?
Hai un gruppo
o una band?
img

Lascia feedback

Sandro Sottile & Alchimia Popolare

Luogo: Cosenza, Calabria
Genere: Pop, Popolare, Tarantella / Pizzica
Disponibile per: capodanno / natale, concerto / festival, festa in piazza, locale / club / bar
Cachet: € 1500 - 2800
Sandro Sottile, Chitarra Classica - Zampogna - Ciaramelle - Voce Manuel Sottile, Chitarra Battente - Chitarra Acustica - Voce - Ballo Michele Gabriele, Chitarra Classica - Mandoloncello - Battentino Marco Vizza, Drums - Tamburelli - Tammorre Piera Vizza, Voce - Danze Raffaele De luca, Organetto - Fisarmonica - Lire calabresi Emanuele Tucci, Basso Elettrico - Voce Eric Kouban "Bouddha" (Camerun), Entertainment Voce



Formazione
Formazione Standard: 8 musicisti
Formazione Ridotta (massima flessibilità)
Formazione Estesa (con eventuali ospiti)

Repertorio e durata performance
Musica Etno Popolare e D'Autore.
Si Accettano eventuali richieste se fattibili.
La durata dell'esibizione e di circa 2 ore

Logistica e attrezzature
Concerto live - Dimensioni palco (min: 10x8)mt
Necessità di Service Audio/Luci + eventuale catering e pernottamento per musicisti

Esigenze di montaggio e spostamenti
I tempi necessari per il sound check.
e prove impianto

Esperienza
Sandro Sottile, musicista e polistrumentista, compositore, poeta, presepista e costruttore di strumenti popolari, nasce a Rogliano il 22/09/1962. Si avvicina alla musica all'eta' di 13 anni, con lo studio della chitarra. Cultore di tradizioni popolari, intraprende lo studio e la costruzione della zampogna e della ciaramella nelle sue varia forme.
Nel 1981 fonda il gruppo musicale popolare "Narratiuncula" e inizia un'attivita' di ricerca della musica popolare del meridione d'Italia e delle sue tradizioni. Propone numerosi concerti in Calabria tra cui una esibizione in occasione del Carnevale al Teatro Rendano di Cosenza, riscuotendo grande successo.
Negli anni '90 collabora con il noto neocantastorie calabrese Danilo Montenegro. E' componente del gruppo teatrale Filodrammatica "Vincenzo Gallo", con il quale partecipa, in veste di attore-scenografo a diverse rappresentazioni nei teatri "Rendano, Italia, Morelli" di Cosenza.
Nel 1994/1995 partecipa e vince diversi concorsi, alcuni dei quali a livello nazionale, di poesia vernacolare. 2001 - Il suo percorso musicale continua con Alchimia Popolare, gruppo di musica etnica i cui concerti riscuotono grande successo in Calabria ed in altre regioni d'Italia. Nel 2006 inizia un'attivita' autonoma di autore e compositore, non tralasciando le ricerche sulle tradizioni del Sud Italia. Collabora con Taranta Power, movimento artistico-musicale fondato nel 1998 da Eugenio Bennato.
2008 - Partecipa ad importanti Festival musicali: "Notte Bianca a Brindisi" con Eugenio Bennato, Cantori di Carpino, Rione Junno, Las Migas, Lingatere e Katia Guerriero Tamburello Festival Zambrone 1° e 2° Edizione; con Mimmo Cavallaro e Taran Project, Cirella Special Guest, Moda Stelle e Mare con Elisabetta Gregoraci e Massimo Proietto trasmessa da Play TV SKY Festival "La Meglio Gioventu'", con Almamegretta, Taranta Therapy, Capone e Bunght Bangt; Notte Bianca ad Ardore con Alfio Antico, Kalamu, Mimmo Cavallaro; Napoli Concerto Euromediterraneo - "New Taranta New Flamenco" con Eugenio Bennato, Rione Junno, Las Migas.

2009 - Fonda L'Associazione Culturale ed il Progetto "C'è quel Sud", che ha lo scopo di promuovere le tradizioni musicali e culturali dell'Italia meridionale. Il progetto si concretizza con il lavoro discografico C'e' quel Sud, la cui direzione artistica e' curata dal Maestro Eugenio Bennato, il quale partecipa personalmente nello stesso. La tournée C'è quel Sud, testimonianza di attaccamento alla propia terra e alla propria cultura, punto di riferimento della produzione artistica di Sandro Sottile, riscuote grande successo nei numerosi concerti. "C'è quel Sud", diventa anche un progetto elaborato dall'IIS A. Guarasci - Rogliano(CS), ideato e proposto come attivita' didattico-culturale e come viaggio nella storia e nelle note musicali delle genti del Sud. Progetto nato con la collaborazione tra l'Artista e gruppi musicali pugliesi di caratura internazionale quali: I Cantori di Carpino e I Tamburellisti di Torrepaduli ed avente come finalita' la trasmissione alle nuove generazioni delle memorie della propria terra e delle proprie tradizioni, attraverso il recupero di una identita' musicale meridionale e mediterranea rivisitata anche in chiave moderna. L'esperienza della cui bonta' si sono occupati gli organi di stampa e le varie TV viene replicata con la concretizzazione di un ulteriore Progetto dal titolo Canti e Cunti - suoni, odori, sapori, parole della tradizione - tra riti, miti e siti dalla Calabria alla Sicilia anche questo alla riscoperta delle "radici comuni" attraverso il confronto, questa volta con esperienze musicali siciliane, con gruppi altrettanto rinomati come i Dioscuri di Agrigento e I Cantori del Teatro Ditirammu di Palermo Con il suo gruppo si esibisce in numerosi concerti e partecipa ad importanti manifestazioni musicali: Kaulonia Tarantella Festival XI ed. direzione artistica di Eugenio Bennato con Taranta Opera di Eugenio Bennato, Noa&Band Mira Away, Cantori di Carpino, Rione Junno, Tony Esposito, Mimmo Cavallaro, Roy Paci & Aretusca, Hasna El Becharia, Erasmo Petringa, Pietra Montecorvino. Partecipa al seminario Verso Sud - movimenti musicali e tradizioni culturali del mediterraneo, organizzato dall'Ass. culturale Le radici e le ali - Universita' della Calabria con la partecipazione di Eugenio Bennato. 1° Festival della musica popolare Montepaone Lido con: Mattanza, Parafonè , Lisarusa, Hantura. TraEdizioni 2009 Festival delle Culture Tradizionali Orsara di Marzi con Officina Zoe, Totarella.
2010 - L'attivita' prosegue con la tournée Pelle Ribelle che allarga i canoni musicali tradizionali alle culture degli altri Sud del mondo, attraverso numerosi concerti. Partecipa alla Stagione Concertistica 2010 - Amici della musica di Catanzaro ed alla stagione teatrale Teatro Morelli Cosenza, A Marzo 2010 esce il DVD Live "Notte bianca @ Rogliano" che contiene 22 brani dal vivo e contenuti extra. 1° Maggio a Sud - Rende, con Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Peppe Servillo, Paolo Meneguzzi. Nel Giugno del 2010 esce Cantannu e Sonannu lavoro discografico contenente quattro brani, tre dei quali rielaborati ed un inedito. 22 Ottobre 2010 - Roma - quartiere San Lorenzo. Nel Dicembre del 2010, propone il progetto Ex Voto - canti di fede e tradizione - che ripercorre la nascita di Gesu', attraverso i canti dell'Italia del Sud, la cui tournée riscuote successo e consensi in contesti artistico-culturali. Il 31 Dicembre 2010 e' ospite del Concerto di Capodanno in Piazza dei Bruzi a Cosenza con la nota cantante Fiorella Mannoia.
2011 - Il Tour e' un'anteprima de: "Sulle tracce dei terroni" , rivisitazione storica dell'unita' d'Italia. Sandro Sottile con la sua band, presenta numerosi concerti in importanti kermesse musicali. Giugno 2011 - X° edizione Metropolis Rende(CS) con Giusy Ferreri. Agosto 2011 - Paleariza Festival con Eugenio Bennato, Angelo Branduardi. Sempre in Agosto, L'Associazione C'e' quel Sud con la direzione artistica di Sandro Sottile organizza a Panettieri(CZ) - Il Festival - "La notte del Brigante", con Eugenio Bennato & Sandro Sottile in concerto. In occasione del Santo Natale - ripropone Ex Voto - canti di fede e di tradizione , riscuotendo grande successo...
2012 Luglio 2012 Sandro Sottile - Tony Esposito in Concerto. Nell' Agosto 2012 e' direttore artistico del "Paleariza Festival", importante kermesse di musica etno-popolare che vede la partecipazione dello stesso e di Eugenio Bennato, Tony Esposito e Rione Junno. Insieme con Eugenio Bennato conclude la "Notte Bianca" - Nocera Terinese CZ, di cui e' anche direttore artistico. Sempre in Agosto e' ospite del Roccella Festival e partecipa, all'evento - "Transumanze - Sila Festival" con Bandabardò. La tourneé riscuote grande successo e lo vede impegnato in diversi concerti insieme a Tony Esposito.
2013 Con il tour livEtno Sandro Sottile e la sua band, racconta il suo sud nei vari concerti estivi. Maggio Potenza Folk Festival Giugno è ospite di Buongiorno Regione tg3 RAI3 Luglio TarantaBella Lamezia Terme,Agosto Calabri Ionica Scialuarti Festival All?interno di Transumanze Festival di Cultura e tradizioni promosso dalla regione Calabria, propone DUENDE concerto flamenco - tarantella, insieme ai maestri Andalusi Sara La Samarona Josele De La Rosa Victoria Lopez e Jorge Fernandez Bustos Critico Flamenco.
2014 Agosto direzione artistica de: ? I Tamburi di san Rocco? Gioiosa ionica con Tony Esposito e Sandro Sottile in concerto, Enzo Avitabile e i Bottari di Portico, Otello Profazio E? ospite negli studi di RAI Regione. Dicembre Propone ?Ex voto canti di fede e di tradizione?, concerto di canti tradizionali Natalizi del Sud d?Italia.
2015 Ospite al programma televisivo LaC La nostra domenica. Partecipa alla rassegna di musica popolare ?Cantamu & Sonamu? di cui è autore e compositore della sigla di apertura del medesimo programma.

Nome
Cognome
Azienda
Evento
Messaggio
Il tuo giudizio
img img img img img
Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy presente nelle condizioni generali d'uso
Il destinatario riceverà un'email con il link alla pagina del tuo gruppo.

Email destinatario
Messaggio
Abuso riscontrato
Descrizione